Se non si paga la tassa di successione

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

É morta mia madre, lasciando uno scoperto di 10 mila euro in un conto corrente cointestato con mio padre. Entrambi risultano conproprietari sulla carta di 8 appartamenti occupati abusivamente dei quali non hanno pagato l’IMU da 6 anni. Io rinuncerò all’eredità in qualità di figlio unico. Vorrei sapere cosa succederebbe qualora mio padre non facesse a sua volta la rinuncia e nemmeno la dichiarazione di successione. So che verrebbe chiamato a pagare le relative sanzioni, ma dato che vive solo con una pensione minima e l’accompagnamento, quali altre iniziative potrebbe prendere l’Agenzia delle Entrate? C’è la possibilità, come spero, che si appropri degli 8 appartamenti per coprire quanto dovuto? La mancata rinuncia all’eredità da parte di mio padre, eviterebbe che i parenti di mia madre debbano fare un lungo viaggio x venire a fare la rinuncia a loro volta?

Le abbiamo già risposto qui.

19 Giugno 2020 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Successione e rinuncia all'eredità - Conviene farla nella mia situazione?
Inail reclama la restituzione di una somma corrisposta per la morte di mio padre defunto: mia madre è in vita ed era in regime di comunione dei beni con casa di proprietà, cosa rischia lei? Io figlio, con casa di mia proprietà, cosa rischio? Potrebbe essere conveniente fare rinuncia eredità? Oppure farla dopo la morte di mia madre e nel frattempo mia madre potrebbe fare una donazione della casa a me? ...

Successione ereditaria e quota disponibile alla madre vedova con 5 figli
Spiego brevemente il mio caso: mio padre (ora morto da 10 anni) era titolare di debiti con Equitalia: dopo attenta valutazione ho deciso di fare rinuncia per cui ora trascorsi 10 anni dalla morte di mio padre, eredi effettivi risultano mia madre per una quota maggiore e i miei 4 fratelli. Volevo sapere se nonostante la rinuncia all'asse ereditario di mio padre, rientro nell'asse ereditario della quota che ora spetta a mia madre. Mia madre potrebbe fare una donazione spontanea di una parte della sua quota? ...

Usufrutto e diritti su un'appartamento (parte seconda)
La rinuncia, già effettuata, all'eredità di suo padre non implica anche la rinuncia all'eredità che potrebbe lasciare sua madre. Il diritto di abitazione, naturalmente, non si eredita. Ma sua madre dovrebbe essere ancora proprietaria di una quota (legittima ex eredità del coniuge defunto) dell'immobile. ...