Scheda anagrafica lavoratore – I soliti disservizi del Sistema Informativo del Lavoro

Argomenti correlati:

Vorrei chiedere che cosa significa la dicitura, nella sezione 2 della scheda anagrafica rilasciata dal centro per l’Impiego. Alla voce Sezione 2 posizione nel mercato del lavoro. Sezione 2.1.1 stato in Anagrafe:

Stato occupazionale: Altro condizione: Decaduto Data evento: 29.04.202

All’Inps risulta che ho un contratto di lavoro attivo fino al 31 maggio, mentre all’Ufficio per l’Impiego, mi hanno rilasciato la scheda anagrafica con l’ultimo contratto scaduto il 5 aprile. Pare che a video anche a loro risulti il contratto fino al 31 maggio, ma non viene registrato e indicato nella scheda anagrafica dal sistema. E’ come se fossi stato licenziato ma senza che sia stato comunicato agli enti preposti. Potete aiutarmi? Ho pensato che il motivo possa essere legato al fatto che il locale nel quale lavoravo è stato chiuso per il l’emergenza sanitaria in corso. Vi ringrazio per il tempo che vorrete dedicarmi.

La normativa vigente a proposito di riforma del collocamento e introduzione della scheda anagrafica del lavoratore quale risultato sintetico dei dati registrati nel Sistema Informativo del Lavoro (SIL), prevede che la comunicazione del datore di lavoro in merito ad assunzioni, rinnovi del contratto, conversione del rapporto di impiego eccetera, da effettuare al competente centro per l’impiego, sono valide ai fini dell’assolvimento degli obblighi di comunicazione nei confronti delle Direzioni regionali e provinciali del lavoro, dell’Inps e dell’Inail o di altri eventuali Istituti previdenziali.

Quindi, se l’informazione sul suo stato lavorativo risulta correttamente acquisita dall’INPS, vuol dire che è stata correttamente trasmessa al Centro per l’Impiego dal suo datore di lavoro: lo conferma anche la circostanza da lei riferita Pare che a video anche a loro risulti il contratto fino al 31 maggio, ma non viene registrato e indicato nella scheda anagrafica dal sistema. Si tratta proprio e solo di un malfunzionamento del programma di stampa oppure, più probabilmente, di un errore dell’operatore nel generare, in modo appropriato, l’output di stampa della scheda anagrafica. Lo faccia notare ai signori del Centro per l’Impiego.

Non si spiega altrimenti perchè l’informazione compaia a video e non venga poi riportata sulla scheda anagrafica: sono sicuro che se passerà al centro dell’impiego in una data posteriore al 31 maggio (data di scadenza dell’ultimo contratto) le cose andranno a posto da sole.

1 Maggio 2020 · Tullio Solinas

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Scheda anagrafica del lavoratore per soggetto con partita IVA
Ho ricevuto una proposta di lavoro con contratto per preparare il quale mi hanno chiesto la scheda anagrafica aggiornata all'ufficio del collocamento. Attualmente ho la partita iva e, dopo aver telefonato, mi hanno spiegato che finché ho la partita iva non posso essere iscritto al centro per l'impiego e di conseguenza non posso ritirare la suddetta anagrafica. Sono confuso, qualcuno sa spiegarmi meglio la questione ? ...

Nuova assunzione lavoro a tempo determinato - Chiedono scheda anagrafica lavoratore: cos'è?
Ho trovato, tramite un amico, un impiego presso un supermercato di una nota catena: mi sono presentato lì ieri per portare il solito curriculum vitae. Gli addetti alle risorse umane, però, mi hanno chiesto, in vista del secondo colloquio, di rimediare anche la mia scheda anagrafica del lavoratore. Non so bene di cosa si tratti e dove farmela fare: potete aiutarmi? ...

Scheda anagrafica del lavoratore » La procedura per ottenerla
A partire dal 2003 sono cambiate le normative che regolano il settore lavoro. Infatti il vecchio ufficio di collegamento è stato rinnovato, ed è diventato obsoleto il vecchio libretto di lavoro, che aveva bisogno della vidimazione annuale. In questo articolo vedremo come ottenere un documento molto importante, e cioè la scheda anagrafica del lavoratore. Il libretto di lavoro, in base alle attuali normative in materia di collocamento, è stato abolito. Ora, gli Sportelli di Anagrafe del Lavoro rilasciano, su richiesta dei lavoratori, una scheda anagrafica/professionale contenente i dati sulla propria carriera lavorativa (a sostituizione del libretto di lavoro, abolito il ...

Dove mi trovo?