Roaming dati – Nuove regole europee


Dal 1° gennaio 2023 sono scattate le nuove tariffe della normativa Roaming Like Home valide nei paesi dell'Unione Europea

Ho saputo che dal 1 Gennaio 2023 sono cambiate le regole per il roaming dati nei paesi dell’Unione Europea: ciò, dovrebbe essere a favore dei consumatori che viaggiano nell’UE.

Cosa è cambiato principalmente?

E’ da una decida di anni ormai, che grazie al Roaming dei dati possiamo navigare anche all’estero con la nostra offerta nazionale: dal 1° gennaio 2023, però, sono scattate le nuove tariffe della normativa Roaming Like Home.

Ma cosa cambia?

Il Roaming Like Home è una serie di regolamenti comunitari introdotta dall’Unione Europea (UE) nel 2017, per rendere il roaming europeo ancora più conveniente per gli utenti.

Seppur con dei limiti, fino ad oggi, nella maggior parte dei casi, siamo sempre riusciti a rientrare nel pacchetto previsto dalla nostra compagnia telefonica.

In caso di eccedenza, però, la normativa europea prevedeva un sovrapprezzo calcolato sul nostro pacchetto base.

Facciamo un esempio: se nel nostro Paese si avesse un’offerta al costo di 10 euro mensili, per chiamate, SMS e 20 Giga; durante i nostri viaggi all’interno dell’Unione europea, avremmo a disposizione cinque gigabyte.

Superato questo limite, il sovrapprezzo applicato sarebbe risultato pari al doppio della nostra offerta, ossia 20 euro, diviso per il massimale di 4,50 euro previsto per i prezzi all’ingrosso. Dando come sovrapprezzo una cifra totale di 4,40 euro.

In sostanza, avremo più traffico disponibile, spendendo meno.

Le buone notizie però non sono finite qui, infatti, sembra che questa diminuzione proseguirà anche nei prossimi anni.

Dal 1° gennaio 2024 ad esempio il massimale scenderà ulteriormente, toccando gli 1,55 euro, mentre dal 1° gennaio 2025 si abbasserà fino a 1,30 euro e così via.

Insomma, internet sembra essere diventato un bene quasi primario e come tale deve poter essere accessibile a tutti.

20 Gennaio 2023 · Gennaro Andele

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: ,


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza zero voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose » Roaming dati – Nuove regole europee. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.