Rivalutazione pensioni e differenza fra rateo lordo e rateo netto » Come leggere il cedolino INPS

Leggo che sono state pubblicate le percentuali di rivalutazione delle pensioni per il prossimo biennio 2020/2021: in esse si fa’ sempre riferimento al trattamento lordo mensile.

Ad esempio fino a 3 volte il trattamento minimo la rivalutazione sarà del 100%: lo sarà cioè per chi percepisce una pensione fino a 1.539,03 € mensili lorde.

Quale e’ la differenza tra netta e lorda? La netta e’ quella che prendo effettivamente ogni mese? Come posso calcolare da solo quale e’ la mia pensione lorda mensile?

Se non ha in corso una cessione del quinto (o pignoramenti o prelievi diretti a favore di coniuge separato o divorziato e figli) e se non fruisce di detrazioni particolari per coniuge, figli e familiari a carico fiscale, la pensione netta percepita è quella che le viene accreditata in banca.

In ogni caso, per leggere il cedolino e, quindi anche l’importo netto della pensione percepita ogni mese, può fruire dell’apposito servizio qui messo a disposizione dall’INPS.

24 Gennaio 2020 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Requisito di reddito familiare per reddito di cittadinanza » Lordo o netto?
Sto ragionando sul reddito di cittadinanza, nello specifico sul secondo limite (reddito familiare 6000/9360 x coefficenti). Abito con mia madre, che è disabile 100% causa tumore, nessun beneficio economico, io da anni disoccupato, privo di reddito di qualsiasi natura, mia madre percepisce una pensione lorda di 15222 Euro annui, ma una pensione netta (ciò che risulta dalla somma di quello che effettivamente riceve) di 860x13=11.180 Euro. Casa in affitto, 400 euro/mese. Per quanto concerne requisito Isee, sembra passare. Per il secondo requisito reddituale, la soglia da rispettare sarebbe 9360 (in quanto in affitto) x 1,4 = 13104. La mia domanda ...

Blocco pensioni - modalità di rimborso
Com'è noto, La Corte costituzionale ha dichiarato illegittima la legge che, per gli anni 2012 e 2013, ha limitato la rivalutazione dei trattamenti pensionistici nella misura del 100%, esclusivamente alle pensioni di importo complessivo fino a tre volte il trattamento minimo INPS. L'INPS, nella circolare 125/15, chiarisce che per gli anni 2012 e 2013, la rivalutazione automatica è stata riconosciuta esclusivamente ai trattamenti pensionistici di importo complessivo fino a tre volte il trattamento minimo INPS (502,39 euro) nella misura del 100 per cento. Per le pensioni di importo superiore a tre volte il trattamento minimo INPS e inferiore a tale ...

Pensione di invalidità - Per ottenerla va preso a riferimento il reddito IRPEF al netto degli oneri deducibili o quello lordo?
Il reddito cui occorre fare riferimento per la pensione d'invalidità civile è quello imponibile, costituito dal reddito complessivo del contribuente al netto degli oneri deducibili e detraibili (indicati dall'articolo 10 della legge 917/1986 - Testo Unico delle Imposte sul Reddito o TUIR) quali, tra gli altri, le spese mediche, gli assegni periodici corrisposti al coniuge legalmente separato, i contributi assistenziali e previdenziali, ovvero il reddito lordo, comprensivo di tali oneri? Al quesito hanno risposto i giudici della Corte di cassazione con la sentenza 5450/2017, propendendo per la prima ipotesi. Infatti, secondo i giudici estensori della sentenza, è la funzione cui ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rivalutazione pensioni e differenza fra rateo lordo e rateo netto » Come leggere il cedolino INPS