Ritardato rilascio del passaporto – Può essere ricondotto al mancato pagamento di cartelle esattoriali per tributi dovuti e non versati?

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Ho fatto richiesta per il passaporto in data 4 marzo, ad oggi non ho ancora ricevuto nulla: leggendo su internet ho visto che il mancato rilascio del passaporto può avvenire anche in caso di tasse arretrate, che è la mia situazione. Secondo voi può essere un motivo per il mancato rilascio?

Quando ci fanno una contravvenzione per infrazione al Codice della Strada in realtà ci rifilano una sanzione amministrativa: ma, in qualche circostanza, l’infrazione prevede, congiuntamente alla sanzione amministrativa, anche l’arresto.

E’ il caso della guida in stato di ebbrezza (per tassi alcolemici superiori a 0.8 g/l) o in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti, o anche quando ricorre l’omissione di soccorso.

Ora, tecnicamente, si definisce arresto la pena detentiva che consiste nella temporanea privazione della libertà da 5 giorni a 3 anni. L’arresto fino a tre mesi può essere convertito dal giudice, quando siano rispettate specifiche condizioni, in una ammenda, vale a dire una pena pecuniaria sostitutiva dell’arresto.

La legge numero 1185 del 21 novembre 1967, prevede che non possono ottenere il rinnovo o il rilascio del passaporto coloro che debbano espiare una pena restrittiva della libertà personale o pagare un’ammenda. Per questi ultimi, tuttavia, può essere richiesto il nullaosta all’autorità giudiziaria.

Per quel che qui ci interessa, invece, il mancato pagamento della cartella esattoriale originata dall’omesso pagamento di un’ammenda impedisce il rilascio o il rinnovo del passaporto senza il nullaosta all’autorità giudiziaria cui compete l’esecuzione della sentenza.

Naturalmente, nessun problema per il passaporto, anche se risultano in sospeso cartelle esattoriali originate dal mancato pagamento di sanzioni amministrative per violazione del codice della strada; quelle che noi indichiamo, peraltro in modo scorretto, come multe. Nessun problema, ancora, se risultano in debenza cartelle esattoriali originate dal mancato pagamento di imposte e tasse.

In soldoni, concludendo, solo se si sono verificati problemi con la giustizia, in conseguenza ai quali è stata comminata un’ammenda, direttamente o come commutazione di una pena detentiva, e se non è stata pagata l’ammenda, allora il passaporto non sarà rilasciato in ragione di quanto disposto dalla legge 1185/1967.

4 Maggio 2022 · Marzia Ciunfrini



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ritardato rilascio del passaporto – Può essere ricondotto al mancato pagamento di cartelle esattoriali per tributi dovuti e non versati?





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!