Riscatto della laurea



Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Quattro anni fa ho avviato la pratica per riscattare la laurea, e fu accolta: qualche giorno fa mi è giunto un sms che nel quale si diceva che la mia posizione è sotto controllo ed è stata riaperta (attualmente non ne conosco i motivi). Entro quale termine la PA può “rivedere” un proprio provvedimento? Non penso che a loro piacimento si sveglino dopo tot anni e rivedano la posizione di un contribuente. Inoltre, correggetemi se sbaglio, se così fosse dovrei ricevere una comunicazione formale di avvio di un procedimento, giusto?

Le suggeriamo di accedere al portale MYINPS con le credenziali SPID, CIE o CNS, e quindi alla pratica di riscatto della laurea avviata quattro anni fa per capire la notifica sms (modalità evidentemente da lei autorizzata) a quale preciso contesto si riferisce.

Il termine di decadenza entro il quale INPS può segnalare la non corretta posizione di un contribuente dipende dal tipo di provvedimento adottato. Insomma, per rispondere alle sua domanda sono necessarie informazioni più mirate e dettagliate.

2 Febbraio 2022 · Tullio Solinas



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti