Rinuncia alla donazione – I creditori del rinunciante possono opporsi alla rinuncia del loro debitore?





Donazione, riduzione e collazione eredità





Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Ho un grosso debito con agenzia delle entrate con conseguente pignoramento dello stipendio e non posseggo niente: dieci anni fa mia madre ha donato un appartamento a mia sorella. Ora mia sorella vorrebbe venderlo ma il compratore esige la mia rinuncia.

Se viene redatto un atto con la mia rinuncia a qualsiasi pretesa sulla donazione pregressa l’Agenzia delle Entrate potrebbe intervenire?

Nella situazione esposta il creditore del rinunciante potrebbe avvelarsi di quanto disposto dall’articolo 2900 del codice civile: il creditore, per assicurare che siano soddisfatte o conservate le sue ragioni, può esercitare i diritti e le azioni che spettano verso i terzi al proprio debitore e che questi trascura di esercitare.

In pratica al decesso della madre, il creditore del figlio potrebbe agire con azione di riduzione dell’eredità nei confronti della sorella, affinché quest’ultima restituisca al fratello (e quindi al creditore che ne fa le veci) 1/3 del valore di alienazione dell’immobile (considerata la quota a disposizione della defunta pari ad 1/3 che poteva essere liberamente destinata alla figlia con la donazione).

STOPPISH

26 Aprile 2021 · Annapaola Ferri

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con i tuoi contatti Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it


Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo FAQ page – Cartelle esattoriali multe e tasse » Rinuncia alla donazione – I creditori del rinunciante possono opporsi alla rinuncia del loro debitore?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.