Rinuncia all’eredità del coniuge ancora in vita


Per esercitare la rinuncia all'eredità il detentore dei beni da trasmettere in successione deve essere deceduto





Mi sono sposata in separazione dei beni, come posso rinunciare alla legittima che mi spetterebbe se venisse a mancare mio marito quando è ancora in vita? Si può lasciare una volontà scritta?

Non si può rinunciare all’eredità quando il potenziale chiamato e/o il detentore dei beni che formeranno l’eredità da passare in successione sono ancora in vita: la facoltà di rinuncia dopo il decesso del detentore dei beni ereditari è riservata ai chiamati in vita.

7 Febbraio 2023 · Michelozzo Marra


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Rinuncia all’eredità del coniuge ancora in vita. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.