Credito in sofferenza censito nella Centrale Rischi (CR) della Banca d’Italia – In caso di cessione del credito la segnalazione mensile viene rinnovata oppure la posizione debitoria verrà automaticamente oscurata dopo tre anni dall’intervenuta cessione?

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Non ho capito se una sofferenza ceduta a una società di cartolarizzazione che segnala tutti i mesi la posizione, dopo 36 mesi dalla prima segnalazione questa è visibile agli altri intermediari oppure è solo visibile da me tramite accesso ai miei dati.
Grazie.

Una volta che il credito in sofferenza viene ceduto ad una società terza (cessionaria), specializzata nella gestione e nel recupero dei crediti deteriorati (anche attraverso operazioni di cartolarizzazione dei crediti in sofferenza, definiti come Non Performing Loans o NPL – Operazioni finanziarie che producono i famigerati crediti subprime), il creditore originario (cedente) iscrive a perdita in bilancio l’importo in sofferenza al netto del ricavo della cessione e cessa la segnalazione mensile del credito in sofferenza nella Centrale Rischi della Banca d’Italia, mentre la società cessionaria (che ha acquistato il credito) comincerà a segnalare mensilmente il credito censito in sofferenza fino alla regolarizzazione della posizione da parte del debitore (o ad una ulteriore cessione effettuata a sua volta).

Il debitore se vorrà oscurare (cioè rendere invisibili a chicchessia, dopo che siano trascorsi tre anni dalla regolarizzazione del credito in sofferenza) la posizione censita in CR, sarà obbligato per l’intero importo I censito in sofferenza, dal momento che l’iscrizione a perdita nel bilancio della cedente di un importo X non riduce l’obbligo del debitore al rimborso di una somma pari alla differenza fra I ed X.

20 Ottobre 2021 · Ornella De Bellis



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Credito in sofferenza censito nella Centrale Rischi (CR) della Banca d’Italia – In caso di cessione del credito la segnalazione mensile viene rinnovata oppure la posizione debitoria verrà automaticamente oscurata dopo tre anni dall’intervenuta cessione?





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!