Rinnovo contratto di locazione commerciale


Il contratto di locazione di un immobile ad uso commerciale si rinnova tacitamente di sei anni in sei anni.


Sono socio e legale rappresentante di una srl (Alfa srl): nel 2014 ho avuto un immobile commerciale in comodato da mia madre per 12 anni, tre mesi dopo l’ho affittato a Beta per 6 + 6 anni. Sul contratto di locazione viene specificato che c’è un comodato.

Ora, dopo 8 anni e mezzo, per motivi di investimenti commerciali con il suo franchising, il conduttore Beta srl vorrebbe cessare il contratto e rifarne uno nuovo per altri 6 + 6 anni, alle stesse condizioni o quasi.
Io sarei anche d’accordo per l’aspetto economico ma, per altre ragioni di natura familiare (donazione e ampliamento di fabbricato) vorrei tenere in vita lo stesso contratto e prorogarlo con una scrittura a latere.

Se necessario, potrei cessare il contratto di comodato e rifarne un altro di 12 anni visto che la proprietaria (mia madre) sarebbe d’accordo.

È possibile la sola proroga (di altri 6 o 12 anni) senza far cessare il contratto ?

Il contratto di locazione di un immobile ad uso commerciale si rinnova tacitamente di sei anni in sei anni.

23 Novembre 2022 · Piero Ciottoli





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Rinnovo contratto di locazione commerciale. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.