Si può rinnovare la cessione del quinto con un pignoramento in corso?

Avendo in busta paga cessione di 360 euro rinnovabile a settembre 2018, delega da 179 euro e pignoramento di 179 euro posso rinnovarla la cessione con stessa rata? il mio stipendio è di euro 1.800 euro.

L'articolo 68, comma 1, della legge 180/1950 dispone che quando preesistono pignoramenti, la cessione, non può essere effettuata se non limitatamente alla differenza tra i due quinti dello stipendio valutato al netto delle ritenute e la quota colpita da pignoramenti.

Poichè i due quinti dello stipendio da lei percepito assommano a 720 euro, e dal momento che la differenza fra tale importo e la quota assoggettata a pignoramento è pari a 541 euro, lei potrà tranquillamente rinnovare la cessione per 360 euro.

In pratica la ratio della norma è questa: se il pignoramento è di un quinto, la cessione può arrivare ad un quinto. Se il pignoramento è di due quinti, non c'è più spazio per una cessione.

9 settembre 2018 · Tullio Solinas

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cessione del quinto
cessione del quinto - rinnovo
pignoramento - situazioni particolari

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Contratti di prestito - Il prestito delega
Il prestito delega (o delegazione di pagamento), è una forma di prestito personale di cui possono usufruire i lavoratori dipendenti. Tale forma di prestito è regolata dalla legge 180 del 05.01.1950 e dal DPR 895 del 28.07.1950 e successive modifiche. Per capire di cosa si tratta possiamo partire dalla cessione ...
Cosa accade se il datore di lavoro non versa al creditore le trattenute prelevate dallo stipendio del debitore per il rimborso del prestito dietro cessione del quinto
Il contratto di finanziamento estinguibile mediante cessione di quote di stipendio è una tipica forma di finanziamento che consente al soggetto richiedente (il lavoratore dipendente) di disporre, in tempi brevi, delle somme di cui necessita, per poter poi restituire gli importi richiesti nel corso degli anni mediante una trattenuta mensile ...
Cessione del quinto » Piccolo prontuario per il debitore
La Cessione del quinto è un prestito personale con massima libertà di utilizzo della somma ricevuta. Il richiedente in cambio “cede” una parte del suo stipendio o della sua pensione (al massimo di un quinto) autorizzando il suo datore di lavoro a trattenere ogni mese dalla busta paga o dalla ...
Cessione del quinto dello stipendio e pignoramento
La legge disciplina l'ipotesi del cumulo della cessione con uno o più eventuali pignoramenti della retribuzione. Il cumulo può verificarsi in due distinte ipotesi, in relazione alle quali il legislatore fissa precisi limiti quantitativi. Qualora la retribuzione del lavoratore sia già gravata da una trattenuta a titolo di pignoramento e ...
Coesistenza fra cessione del quinto, delega di pagamento e pignoramento
L'articolo 545 del codice di procedura civile tace per quel che riguarda il simultaneo concorso di delegazioni di pagamento, cessioni del quinto e pignoramenti. Esso si limita a stabilire che il pignoramento per il simultaneo concorso di crediti esattoriali, ordinari e alimentari non può estendersi oltre la metà dell'ammontare della ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca