Richiesta NASPI anticipata – insoluto con Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER)

Ho già letto diversi situazioni in cui se si ha un debito pregresso con agenzia delle entrate, non verrà pagata la naspi anticipata da parte dell INPS se tale insoluto è superiore a 5000 euro.

Non ho però trovato una risposta al mio caso specifico dopo numerose ricerche : ho aderito due anni fa alla rottamazione bis, ho pagato le prime 4 rate e il mio debito è sceso a circa 3000 euro. L’anno scorso però non ho pagato le rate restanti, anche se ancora non mi è arrivata alcuna notifica dall’agenzia delle entrate.

Se accedo alla mia area personale sul sito dell’agenzia non visualizzo ancora i pagamenti già effettuati, bensì tutte le cartelle ancora in sospeso, in quanto queste verranno annullate solo nel momento in cui pagherò l’intero importo.

Ora la mia domanda è, se effettuo la richiesta per la naspi anticipata, non è che anche al funzionario risulta ancora tutto il debito (quindi superiore a 5000 euro), e rischio quindi di perdere tutto?

La questione è assai semplice: un volta effettuata l’adesione alla rottamazione bis, in caso di mancato pagamento delle rate nei tempi previsti dal piano di rateazione, il debito viene ripristinato all’origine, comprensivo delle sanzioni: quanto pagato con le prime 4 rate verrà defalcato dall’importo dovuto al momento del saldo dell’intera posizione debitoria.

Al momento, pertanto, la sua esposizione debitoria nei confronti di Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER) supera i 5 mila euro, secondo quanto da lei riportato.

Ne consegue che se chiederà la Naspi anticipata, l’INPS ne sospenderà l’erogazione ed attiverà l’ADER ex articolo 48 bis del dpr 602/1973; l’ADER le pignorerà l’indennità di disoccupazione anticipata e, in pratica, dall’importo NASpI spettante le verrà sottratto l’intero debito risultante dalle cartelle esattoriali rimaste a carico, al netto delle anticipazioni corrisposte con il pagamento delle prime quattro rate della rottamazione bis.

14 Settembre 2020 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Richiesta NASPI anticipata - forse non ci siamo capiti
In riferimento a questo topic ribadisco che il mio debito attualmente nei confronti di agenzia delle entrate è inferiore a 5000 euro. Ho infatti già pagato circa 3000 euro dei 6000 che avrei dovuto pagare, e se pure volessero applicare di nuovo le sanzioni ed interessi, non sono più di 1000 euro, quindi al massimo potrei arrivare ad un debito complessivo di euro 4000. Il problema è che non visualizzo nella mia area personale dell'agenzia delle entrate alcun pagamento effettuato, ma bensì le cartelle vecchie, che come specificato andranno annullate solo quando il debito verrà saldato per intero. Dopo aver ...

Naspi anticipata e soliti problemi con Agenzia delle Entrate Riscossione
Ho chiesto in ottobre 2019 l'anticipo della Naspi perché ho aperto una partita iva per fare il consulente, la domanda è stata accolta. Adesso il direttore dell'Inps di Suzzara (MN) mi dice verbalmente che non vuole versarla perché ho problemi con Agenzia dell'Entrate. Ho fatto la domanda tramite un patronato, il quale ha chiesto perché non viene elargita l'anticipo Naspi e un funzionario Inps gli ha risposto che prima devo risolvere i problemi con L'Agenzia dell'Entrate. Cosa devo fare? ...

Naspi anticipata decurtata per debiti con Agenzia delle Entrate Riscossione (ex Equitalia)?
Ho chiesto la naspi anticipata, regolarmente accettata in data 13/11 dove vedevo dicitura "pagamento effettuato in data 13/11" oggi è cambiata la dicitura e mi esce "pagamento completato in data 18/11". Siccome ho problemi con cartelle Equitalia e ho letto su questo forum che bloccano la naspi anticipata volevo sapere se visto che la dicitura è pagamento completato potevano ancora bloccarmeli, esperienze? Io ho 3.900 euro da dare a Equitalia, ma ho fatto una rateizzazione e sto pagando a rate, cioè ho pagato solo la prima con scadenza dicembre la prossima scade a gennaio. Poi leggo, nell'articolo 48 bis del ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Richiesta NASPI anticipata – insoluto con Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER)