Richiesta la restituzione dell’importo percepito indebitamente con una borsa di studio – Ma la studentessa beneficiaria o i suoi familiari non hanno alcuna possibilità di adempiere





La studentessa, anche in caso di mancato adempimento alla pretesa, potrà continuare a frequentare i corsi a sostenere esami e a laurearsi senza problemi





Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Mia nipote è iscritta al primo anno di studio all’accademia di belle arti a Catanzaro, ha chiesto e ottenuto una borsa di studio, ora gli chiedono di restituire in quanto ne aveva già usufruito precedentemente al liceo linguistico, che purtroppo ha abbandonato per problemi familiari: chiedo se qualcuno può aiutarmi a risolvere questa situazione perché la famiglia versa in condizione economiche disperate e non può restituire euro 3300 (di cui 2700 sono stati spesi per comprarsi un pc adeguato che gli permettesse di poter sviluppare i programmi per lo studio).

Se la studentessa non aveva i requisiti per ottenere la borsa di studio, c’è poco da fare: tuttavia ella potrà sicuramente continuare a frequentare l’accademia di Belle Arti e sostenere gli esami, anche se non avrà la possibilità di restituire i 3 mila e 300 euro richiesti e potrà laurearsi. Infatti la procedura di riscossione coattiva dell’indebito percepito seguirà canali che non riguarderanno direttamente l’Accademia: fra qualche anno alla studentessa verrà notificata una cartella esattoriale: non pagando, non verrà sbattuta in galera. Un giorno quando disporrà di uno stipendio, come le auguro, l’Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER, ex Equitalia) potrebbe pignorare la retribuzione mensile con una trattenuta del 10%. Oppure, disponendo l’ex studentessa di un conto corrente, AdER potrà espropriare il saldo di conto corrente fino al soddisfacimento del debito non restituito (naturalmente maggiorato degli interessi di mora e spese di procedura di riscossione coattiva).

Insomma, niente di realmente drammatico!

STOPPISH

21 Agosto 2023 · Roberto Petrella

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con i tuoi contatti Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it


Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo FAQ page – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose » Richiesta la restituzione dell’importo percepito indebitamente con una borsa di studio – Ma la studentessa beneficiaria o i suoi familiari non hanno alcuna possibilità di adempiere. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.