Richiesta estratto ruolo del de cuius – Può integrare perfezionamento di notifica agli eredi?


La richiesta dell’estratto di ruolo delle pendenze del de cuius presso l’agenzia delle entrate riscossione nel quale risultano cartelle notificate e non (al de cuius) può essere fatto valere dall’ade come “notifica” avvenuta delle suddette cartelle agli eredi?

I coeredi hanno l’obbligo di notificare all’Agenzia delle Entrate Riscossione il decesso del de cuius e la lista dei successori negli obblighi esattoriali con le rispettive quote ereditarie.

L’Agenzia delle Entrate Riscossione deve notificare a ciascun erede la nuova cartella esattoriale “ereditata” (decurtata, cioè, delle sanzioni amministrative intrasmissibili agli eredi e calcolata secondo la quota ereditaria rispetto al debito di capitale ed interessi del defunto).

Fra la data del decesso del debitore esattoriale e quella della notifica dell’evento morte all’Agenzia delle Entrate Riscossione, risulteranno sospesi i termini di decadenza e prescrizione.

Quindi, per capirci, è completamente irrilevante il timore palesato nel quesito.

19 Maggio 2021 · Paolo Rastelli



Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Richiesta estratto ruolo del de cuius – Può integrare perfezionamento di notifica agli eredi?