Certificato di conformità Installazione impianto clima – Lo richiede l’assicurazione per liquidare un risarcimento danni

L’assicurazione per risarcirmi mi richiede il Certificato di Conformità rilasciato dalla Ditta installatrice dell’ impianto di climatizzazione. Posso richiederlo a distanza di molti anni e cioè dal 2012?

In assenza di un chiaro e preciso contesto in cui è emersa l’esigenza di un certificato di conformità relativo ad un impianto clima installato nel 2012 per la liquidazione del danno da parte della compagnia di assicurazione, non possiamo che rispondere in modo molto approssimativo: se l’impianto clima è ancora efficiente e non è stato danneggiato da qualche evento, si può richiedere, oggi, la redazione di un certificato di rispondenza dell’impianto clima ad un qualsiasi professionista abilitato.

Qualora, invece, l’impianto fosse stato irrimediabilmente danneggiato, bisognerà rivolgersi alla società installatrice che, nel 2012 era comunque obbligata a redigere e rilasciare il certificato di conformità e che, salvo particolari vicende societarie, dovrebbe ancora conservare copia della certificazione di conformità dell’impianto clima a suo tempo installato.

20 Gennaio 2022 · Patrizio Oliva



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Certificato di conformità Installazione impianto clima – Lo richiede l’assicurazione per liquidare un risarcimento danni