Recupero crediti, pignoramento dello stipendio e del conto corrente

Ho uno stipendio netto di circa 1200 euro mensili per 14 mensilità ed un contratto a termine di tre anni in scadenza nel Febbraio 2022. A breve subirò un pignoramento dello stipendio o del conto corrente per un vecchio debito con una finanziaria. Quanto possono prendermi dal conto corrente o dallo stipendio considerando che nel conto non ho soldi ad eccezione dello stipendio mensile.

Il pignoramento dello stipendio frutterà al creditore procedente circa 240 euro/mese corrispondenti al 20% della retribuzione al netto degli oneri fiscali, contributivi e assicurativi, nonché degli assegni familiari spettanti.

Se il conto corrente è finalizzato esclusivamente all’accredito dello stipendio, quest’ultimo è già stato sottoposto ad azione esecutiva avviata dal medesimo creditore che ha pignorato lo stipendio, nulla potrà essere prelevato dal saldo disponibile.

Altrimenti, le somme dovute a titolo di stipendio, salario, altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, nel caso di accredito su conto bancario o postale intestato al debitore, possono essere pignorate solo per l’importo eccedente il triplo dell’assegno sociale, vale a dire solo per l’importo eccedente 1.379,49 euro, in base a quanto stabilito dall’articolo 545 del codice di procedura civile e tenendo conto che, a partire da gennaio 2020, l’importo massimo dell’assegno sociale ammonta a 459,83 euro.

27 Maggio 2020 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Meccanismi di pignoramento dello stipendio per debiti di natura diversa - Concorso del pignoramento dello stipendio e del conto corrente dove viene accreditato lo stipendio
Ho subito il pignoramento del quinto dello stipendio alla fonte per un debito ordinario: qualche giorno fa ho ricevuto un'altro atto di pignoramento, sempre presso il datore di lavoro, per debiti esattoriali, di 1/10, che è stato respinto dall'azienda in quanto essa sostiene che il creditore dovrebbe accodarsi; ma in realtà, trattandosi di debiti di natura diversa dovrebbero concorrere fino a un massimo della metà dello stipendio? Altro quesito: se l'agenzia riscossioni o un'altra banca tentassero di pignorare invece il conto corrente, dovrebbero ex lege, farlo per 1/5 totale, tenendo conto del pignoramento già in corso (capienza residua) detraendolo dallo ...

Pignoramento dello stipendio e del conto corrente - Possibile da parte di due diversi creditori?
Se si hanno due debiti con due finanziarie diverse, si può subire pignoramento dello stipendio da parte di un creditore, e pignoramento del conto corrente da parte dell'altro creditore? E per quanto riguarda il conto corrente il pignoramento della somma prevista per legge avviene tutti i mesi che vi è accredito dello stipendio oppure solo prima volta? ...

Pignoramento dello stipendio e blocco del conto corrente - Posso chiedere di riutilizzare almeno il conto corrente?
Ho perso una causa di lavoro e la controparte avendone il titolo (sentenza emessa il 28 Marzo 2018) mi ha già pignorato lo stipendio per un quinto oltre a bloccarmi conto corrente e postepay evolution. La domanda che vorrei porvi è la seguente: siccome sono due procedimenti distinti uno per quantificare il debito totale ed uno per incassare le cifre sui conti correnti e confermare il quinto, i giudici hanno rimandato le due udienze una al 4 settembre ed una al 4 ottobre prossimi quando avranno preso la decisione del caso. Posso adempiere al debito solo con il pignoramento del ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Recupero crediti, pignoramento dello stipendio e del conto corrente