Comunicazione con modello RDC/PDC COM Esteso in caso di licenziamento di un componente del nucleo familiare intervenuto dopo la presentazione della domanda di reddito di cittadinanza

Ho fatto domanda rdc ancora non è istruita: avevo allegato modello RDC/PDC COM esteso di mio figlio che nel frattempo è stato licenziato. Il mio caf mi ha detto che non devo comunicare all’ Inps questa variazione perché a loro risulterà nel momento in cui la domanda verrà lavorata. Quindi volevo chiedere se e vero.

In effetti il modello RDC/PDC COM Esteso non serve a comunicare il licenziamento di un membro del nucleo familiare richiedente reddito di cittadinanza.

Piuttosto, se suo figlio aveva percepito redditi nel corso del 2018 e se la domanda di RDC non venisse accolta, le converrà presentare, fra due mesi, la DSU/ISEE corrente, in virtù della quale saranno considerati i redditi percepiti da suo figlio esclusivamente nel corso degli ultimi due mesi. Rinnovando, successivamente, la richiesta di reddito di cittadinanza.

4 Febbraio 2020 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Reddito di cittadinanza e termini di presentazione del modulo RdC/Pdc - Com Esteso in caso di avvio di nuova attività nel corso di fruizione del beneficio
In data 22/04/2019 mi è arrivata presso le Poste la carta Reddito di cittadinanza: avevo presentato domanda in data 07/03/2019: il 01/04/2019 sono stato assunto con contratto part-time a tempo determinato. So di doverlo comunicare tramite modello Rdc com esteso: posso farlo entro il 22/05/2019 ovvero un mese dall'erogazione del suddetto reddito/beneficio? ...

Reddito di cittadinanza - Lo svolgimento di lavoro subordinato da parte di un componente del nucleo familiare è compatibile con l'accesso al beneficio?
Vivo, con i miei due figli maggiorenni a carico, in un'abitazione dove convivevo con il mio ex marito prima della separazione: percepisco come reddito esclusivamente l'assegno mensile sancito in fase di divorzio. Al fine di poter presentare la domanda per il reddito di cittadinanza, ho fatto redigere l'ISEE presso un CAF. Nella dichiarazione ISEE, però, vengono richieste le dichiarazioni dei redditi netti di ciascun componente del nucleo riferiti al secondo anno solare precedente (dunque il 2017). In quell'anno mia figlia non lavorava, ma ha cominciato a lavorare sei mesi fa. Mio figlio, invece, è ancora disoccupato. Vorrei sapere, se la ...

Reddito di cittadinanza e comunicazione obbligatoria dei beneficiari in caso di svolgimento di attività lavorativa (vale per tutti i componenti del nucleo familiare che risultano occupati)
Ho tutti i requisiti per poter fare la domanda del redditto di cittadinanza, ma attualmente sto partecipando ad un Programma Operativo Nazionale (PON) in una scuola che prevede un contratto di prestazione occasionale. Questo può intaccare in qualche modo la mia richiesta? Posso lavorare attualmente in progetti di questo tipo e percepire il sussidio in modo da poter sperare in un lavoro differente e non precario? Inoltre la domanda va inoltrata dal 6 marzo al 31 marzo? Sarà possibile presentarla anche in seguito? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Comunicazione con modello RDC/PDC COM Esteso in caso di licenziamento di un componente del nucleo familiare intervenuto dopo la presentazione della domanda di reddito di cittadinanza