Sprovvisto di polizza rc auto? – Occhio ai controlli ai varchi ZTL


Ho sentito dire che da un po’ di tempo a questa parte le telecamere di controllo dell’accesso ai varchi ZTL delle città italiane potranno controllare anche chi è sprovvisto di copertura rc auto.

E’ vero?

Le telecamere ai varchi delle ztl possono essere utilizzate anche per individuare e sanzionare chi circola senza assicurazione (articolo 193 del Codice della strada): lo ha stabilito una circolare del ministero dell’Interno del 3 luglio scorso che chiarisce come le apparecchiature elettroniche per il controllo degli accessi in ztl, se regolarmente omologate, rientrano tra i dispositivi che possono anche accertare la regolarità o meno dell’Rc auto da remoto, senza che necessariamente siano presenti sul posto le forze di polizia.

Attenzione, però: l’accertamento sull’assicurazione, e le relative sanzioni, tramite telecamere ai varchi può essere svolto soltanto sui veicoli che risultano non possedere l’autorizzazione a entrate nelle zone di restrizione al transito. In sintesi, i varchi elettronici non possono essere utilizzati in tutti i casi anche per verificare se un veicolo è assicurato ma solo sulle auto che entrano in ztl senza averne i titoli ai sensi dell’articolo 7 del Codice.

Il ministero dell’Interno sottolinea inoltre che l’accertamento della violazione presuppone il riscontro da parte delle Compagnie assicurative e, comunque, il proprietario del veicolo è invitato a presentare il certificato Rc auto. In caso contrario, se cioè l’automobilista non dovesse presentarsi alle forze dell’ordine con la documentazione richiesta, parte la contestazione per mancata copertura assicurativa “sulla base dell’accertamento da remoto realizzato in precedenza”.

Ricordiamo che chi circola senza Rcauto è soggetto a una multa da 849 a 3.396 euro, ma se provvede ad assicurare il veicolo entro i 30 giorni successivi alla scadenza della polizza ha diritto a pagare un quarto. In ogni caso si effettua il fermo del veicolo fino al pagamento della sanzione e del premio assicurativo per almeno 6 mesi.

Viceversa, chi nell’arco di un biennio viene sorpreso a circolare senza Rc auto è soggetto non solo a pagare doppia sanzione ma anche alla sospensione della patente da uno a due mesi, oltre ovviamente al fermo del mezzo.

3 Agosto 2020 · Giuseppe Pennuto



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Sprovvisto di polizza rc auto? – Occhio ai controlli ai varchi ZTL