Raccomandata di diffida e messa in mora da società di recupero crediti


Ho ricevuto due raccomandate di comunicazione di cessione del credito una di 10640 euro e una di 6500 euro, atto di diffida e messa in mora: i crediti sono stati ceduto da Eclipse 1 srl nel 2019 a Saphira SPV. Mi aspettavo una comunicazione in quanto sono dieci anni da quando purtroppo ho smesso di pagare quindi suppongo per non farli cadere in prescrizione. Ma non capisco chi siano queste società visto che un mese fa ho ricevuto una telefonata da un avvocato per conto di Banca IFIS, il quale chiedeva un mio rientro magari rateale, ma essendo senza lavoro non ho potuto accettare e mi aveva detto che a maggio probabilmente Ifis mi avrebbe richiamata…. Mi chiedo chi sono queste società? Possono procedere in via giudiziale? Non ho lavoro sono solo proprietà di metà di un piccolo appartamento dove vive mia madre in seguito alla morte di mio padre… Grazie per le vostre risposte

Saphira SPV è, sostanzialmente, una società a responsabilità limitata che ha acquistato i diritti di credito detenuti nei suoi confronti da Eclipse 1: probabilmente con Banca IFIS, lei stava negoziando, un mese fa, un’altra posizione debitoria. Saphira SPV può agire, per il recupero coattivo del dovuto, sia in via extragiudiziale, sia attraverso l’espropriazione della casa di proprietà del debitore.

Può chiedere a Saphira SPV le comunicazioni di cessione del credito: ma penso sia inutile se non ricorda più quali fosse la filiera dei suoi creditori a partire da quello originario.

4 Maggio 2021 · Carla Benvenuto



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Raccomandata di diffida e messa in mora da società di recupero crediti