Raccomandata Agenzia Entrate a marito defunto – Moglie e figlio del debitore deceduto hanno presentato rinuncia ad eredità





La cosa migliore da fare è recarsi alla più vicina Agenzia delle Entrate e consegnare: la raccomandata, il certificato di morte e le copie di rinuncia





Ho ricevuto alcuni giorni fa una raccomandata dell’Agenzia delle Entrate indirizzata a mio marito deceduto: preciso che io e mio figlio abbiamo fatto rinuncia eredità a causa di vari debiti contratti da mio marito sia con l Agenzia che con finanziarie.
Come mi devo comportare? Devo rimandarla indietro? Inoltre in che modo posso informare l Agenzia stessa dell’avvenuto decesso in modo da non avere altri fastidi in futuro? Cosa mi consigliate di fare?

La cosa migliore da fare, per l’occasione, è recarsi alla più vicina Agenzia delle Entrate e consegnare personalmente:

– la raccomandata appena notificata;
– copia del certificato di morte del debitore;
– copia delle dichiarazioni di rinuncia all’eredità presentate dal coniuge e dal figlio del defunto.

chiedendo una ricevuta datata e timbrata della documentazione consegnata: nella speranza che non vi diano più fastidio.

Si suppone che il figlio del debitore defunto sia unico e che non abbia prole a sua volta.

1 Maggio 2023 · Paolo Rastelli


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Raccomandata Agenzia Entrate a marito defunto – Moglie e figlio del debitore deceduto hanno presentato rinuncia ad eredità. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.