È possibile estinguere la trattenuta per cessione del quinto usando il TFR, senza essere licenziati?

Argomenti correlati: ,

È possibile estinguere la trattenuta per cessione del quinto usando il Trattamento di Fine Rapporto (TFR), senza essere licenziati.

Non è possibile ottenere un anticipo del Trattamento di Fine Rapporto (TFR) in costanza del rapporto di lavoro per estinguere un debito, anche se si tratta di una cessione del quinto e anche se il TFR è vincolato proprio a garanzia del prestito ottenuto in cambio della cessione del quinto dello stipendio.

Infatti, lo ribadiamo ancora una volta, la possibilità di ottenere l’anticipazione è subordinata alle seguenti condizioni:

  1. il lavoratore deve avere maturato almeno 8 anni di servizio presso lo stesso datore di lavoro;
  2. l’anticipazione deve essere contenuta nei limiti del 70% del trattamento spettante nel caso di cessazione del rapporto alla data della richiesta;
  3. l’anticipazione deve essere altresì contenuta nei limiti del 10% degli aventi titolo e, comunque, del 4% del numero totale dei dipendenti ;
  4. l’anticipazione può essere ottenuta una sola volta nel corso del rapporto di lavoro.

La richiesta, inoltre, deve essere giustificata dalla necessità di:

  1. eventuali spese sanitarie per terapie e interventi straordinari riconosciuti dalle competenti strutture pubbliche;
  2. acquisto della prima casa di abitazione per sé o per i figli, documentato con atto notarile;
  3. eventuali spese da sostenere durante i periodi di fruizione dei congedi parentali e per formazione del lavoratore (articolo 5 DLgs 151/2001 e articolo 7 Legge 53/2000).

20 Gennaio 2018 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Terza trattenuta su Busta Paga oltre a cessione del quinto e prestito delega - Possibile?
Sono un dipendente statale Esercito Italiano sul mio cedolino grava già una cessione del quinto ed un prestito delega. Su internet ho letto che si può richiedere una terza trattenuta è vero? E l'importo della rata di quanto potrebbe essere? Il mio stipendio da cedolino netto è circa 1.600 euro da sottrarre la cessione per 143 euro e il prestito delega per euro 277 più assicurazione auto per 50 euro. ...

Ingente prelievo sulla pensione a causa di una trattenuta doppia per il rimborso del prestito dietro cessione del quinto
Da due mesi ho rinnovato la mia cessione del quinto sulla pensione: il mese scorso evidentemente doveva esserci già la trattenuta da parte dell'INPS che non l'ha operata. Sulla pensione di agosto ho visto che hanno effettuato la doppia trattenuta per un totale di 600 euro. Considerato che sulla mia pensione grava già un pignoramento è legale quella doppia trattenuta? Mi hanno lasciato con una pensione da miseria in questo mese. Non si poteva fare diversamente? ...

Trattenuta pensione per prestito su cessione del quinto sottoscritta durante l'attività di lavoro dipendente
Nel 2018 sono andata in pensione per inabilità causa malattia oncologica: quando ancora stavo bene e lavoravo avevo stipulato cessione del Quinto e Delega sullo stipendio, ero Infermiera. Ora ho pensione netta di E.693,00 detratti circa 110,00 euro per cessione del Quinto. La Delega invece credo sia sospesa fin quando non scade quella del Quinto (fra circa 4 anni) per quella regola che riguarda il massimo trattenibile sulla pensione, credo. Volevo domandarvi se questa trattenuta di euro 110 sia giusta in base alla mia pensione, e se sia regolare applicare sempre la medesima per quanto percepisco di pensione. Sarebbe mia ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic È possibile estinguere la trattenuta per cessione del quinto usando il TFR, senza essere licenziati?