La qualifica professionale di inquadramento riportata sulla scheda anagrafica del lavoratore non corrisponde a quella di assunzione individuabile in busta paga


Il CCNL sottoscritto nel febbraio 2021 stabilisce classi di inquadramento professionale che possono differire da quelle riportate in scheda anagrafica





Sono stato assunto come cuoco a tempo indeterminato dal 2018, con il terzo livello in busta paga, da poco ho visionato la mia scheda anagrafica online, e ho notato che il livello di inquadramento è il 5, è normale questa differenza di livello? Non dovrebbe essere uguale? Posso far valere i miei diritti e come posso muovermi? Grazie

A partire dal giugno 2021, con CCNL sottoscritto nel febbraio 2021, si applica un nuovo sistema di inquadramento professionale del personale dipendente: all’ex livello 5 del sistema di inquadramento professionale applicabile fino a giugno 2021 corrisponde la categoria C3.

Se proprio per lei la cosa è importante, può chiedere l’aggiornamento della scheda anagrafica al Centro Per l’Impiego (CPI) territorialmente competente.

17 Gennaio 2023 · Tullio Solinas


Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » La qualifica professionale di inquadramento riportata sulla scheda anagrafica del lavoratore non corrisponde a quella di assunzione individuabile in busta paga. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.