Importo di un prestito ottenuto da finanziaria per cessione quinto della pensione ed accreditato in conto corrente – Agenzia delle Entrate Riscossione potrebbe pignorarmi il conto corrente?

Lunedi mi viene accreditato un prestito di 4000 euro da finanziaria per cessione quinto pensione: Agenzia delle Entrate Riscossione (ex Equitalia) per cartelle da pagare può pignorarmi il conto e bloccarmelo?

Sicuramente sussistono i presupposti affinchè Agenzia delle Entrate Riscossione (ADER) notifichi un atto di pignoramento alla banca presso la quale intrattiene un rapporto di conto corrente: ADER, infatti, sarà informata, prima o poi, del saldo positivo disponibile in conto corrente. Il debitore, pertanto, farebbe bene a spostare altrove quei soldi, ritirandoli gradualmente e versandoli sul conto corrente un un amico fidato o di un parente.

5 Febbraio 2021 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento della pensione da Agenzia delle Entrate Riscossione e da una finanziaria creditrice
Ho una pensione di 1730 euro con la cessione volontaria di 1/5: ora dovrò subire pignoramenti da Agenzia delle Entrate Riscosione (ex Equitalia) finanziaria e un privato quanto potranno prendere dalla mia pensione? ...

Debiti contributivi - Pignoramento dell'importo di un prestito dietro cessione del quinto della pensione una volta confluito sul conto corrente
Sto per chiedere un prestito con cessione di un quinto: sulla rata della mia pensione (pensavo 5 mila euro) a una finanziaria: la mia paura è che avendo debiti con cartelle per contributi non pagati a INPS mi venga pignorata non appena arriva sul conto corrente dove mi arriva la pensione di 700 euro. ...

Durata pignoramento conto corrente da parte di Agenzia delle Entrate Riscossione
Ho dei debiti con l'Agenzia delle Entrate che difficilmente riuscirò a pagare per intero, quindi già mi sto preparando psicologicamente al pignoramento. Non posseggo beni immobili ma solo un conto corrente con cui ci lavoro. l'Agenzia Entrate può solo pignorarmi il conto corrente, ma farà un buco nell'acqua perchè li sopra ci sono al massimo 50 euro. Una volta effettuato il pignoramento questo permane per sempre, oppure il pignoramento scade eventualmente va rinnovato"dopo un certo periodo di tempo? Anche perchè una volta pignorato un conto corrente chi è che ci va a depositare soldi? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Importo di un prestito ottenuto da finanziaria per cessione quinto della pensione ed accreditato in conto corrente – Agenzia delle Entrate Riscossione potrebbe pignorarmi il conto corrente?