Prescrizione del diritto ad esigere il rimborso di un prestito risalente a più di dieci anni fa


Ho ricevuto un paio di telefonate da una società di recupero crediti: conversazione che a dir poco sembrava un interrogatorio. Trattasi un prestito risalente all’anno 2004 – 2007. Il 27 giugno 2018 ho ricevuto un atto di citazione per il Giudice di Pace sempre per lo stesso motivo. Non si è presentato nessuno. Allo stato attuale, cosa posso aspettarmi?

Sia come sia, se anche il diritto al rimborso fosse risultato prescritto in occasione dell’atto giudiziale notificato nel 2018, poichè l’intervenuta prescrizione non è stata eccepita in quella occasione (sempre ammesso che fino al 2018 non fossero state notificate da parte del creditore ulteriori comunicazioni interruttive dei termini di prescrizione) il credito è esigibile.

Potranno seguire le classiche azioni esecutive tipiche della riscossione coattiva, ovvero decreto ingiuntivo, precetto, pignoramento dello stipendio o della pensione, pignoramento del conto corrente.

2 Luglio 2020 · Lilla De Angelis



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Prescrizione del diritto ad esigere il rimborso di un prestito risalente a più di dieci anni fa