Precetto ad un debitore andato in pensione – Cosa rischia?

Dopo 4 anni dal decreto ingiuntivo mi e arrivato un primo precetto e poi scaduto un secondo da Banca IFIS nel frattempo sono andato in pensione e vivo con mia madre vorrei sapere non avendo nulla intestato a parte il conto corrente dave transita solo la pensione di 800 euro a cosa vado incontro mi possono bloccare il conto? O agiranno sulla pensione? O presso la mia residenza?

Sicuramente rischia il pignoramento della pensione (limitatamente alla parte eccedente il minimo vitale), eventualmente preceduto da pignoramento del conto corrente.

2 Novembre 2020 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Conto corrente pignorato dove confluisce solo una pensione già decurtata - Cosa fare per evitare il doppio pignoramento?
Mi è stato pignorato il conto corrente sul quale confluisce la sola pensione (già decurtata di 1/5 per un precedente pignoramento) la banca ha trattenuto un quinto del primo accredito il mese scorso e blocca il conto solo in uscita: anche il secondo accredito della pensione è quindi gravato per un ulteriore quinto e mi è consentito di ritirare solo l'eccedenza. Chiedo cosa devo fare e a chi mi devo rivolgere per non subire ogni mese un doppio pignoramento e per bloccare i versamenti sul conto pignorato, se il comportamento della banca è corretto. ...

Pignoramento della pensione e/o del conto corrente su cui viene accreditata la pensione
Sono pensionato e ho debiti con Agenzia delle Entrate: vorrei sapere se è ancora valida la regola di non pignorare i conti dei pensionati che percepiscono meno di 5000 euro o se invece possono pignorare, eventualmente anche il mio conto corrente avendo una pensione di 1200 euro. Grazie ...

Fattibile dal creditore il pignoramento della pensione indiretta percepita dal coniuge debitore superstite?
Da anni possiedo una piccola pensione di anzianità, da tre anni ho anche la pensione indiretta, e sono con i miei figli erede beneficiaria. Ho un debito di 20 mila euro dal 2008: nel 2013 è morto il creditore, c'è stata la sentenza ed il giudice ha dato ad un nipote la possibilità di proseguire. Le chiedo, possono pignorarmi la pensione indiretta anche col beneficio d'inventario, o possono solo intervenire sul conto corrente? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Precetto ad un debitore andato in pensione – Cosa rischia?