Possibilità pignoramento del conto corrente – Come farò a pagare affitto e utenze domestiche?


Salve ho ricevuto un atto di precetto dalla stessa banca che mi ha pignorato già il quinto dello stipendio. Adesso ho paura che invece di mettersi in coda, mi pignorino il c/c su cui non ho soldi ma mensilmente ricevo l’accredito dello stipendio.il mio problema è come farò a pagare l’affitto e le utenze se avendo il conto bloccato non posso fare bonifici? Grazie

Può cominciare a procurarsi di una carta di credito prepagata fornita di IBAN (di quelle che si possono ottenere online sul web): se le cose andassero male e banca IFIS decidesse di pignorare il conto corrente invece che predisporsi all’accodamento per beneficiare della trattenuta stipendiale dello stipendio, potrà dirottare sulla carta di credito prepagata il necessario per pagare, temporaneamente, affitto e utenze.

Peraltro, qualora il conto corrente risultasse bloccato in attesa del decreto di assegnazione giudiziale, potrà sempre, rivolgendosi ad un funzionario della banca presso cui è intrattenuto il rapporto di conto corrente, chiedere di prelevare l’ultimo stipendio accreditato fino ad un importo equivalente a tre volte il massimo dell’assegno sociale (1380 euro circa).

25 Aprile 2022 · Simone di Saintjust



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Possibilità pignoramento del conto corrente – Come farò a pagare affitto e utenze domestiche?