Polizze rc auto false stipulate online – L’Ivass interviene chiudendo diversi siti


Vorrei stipulare una polizza rc auto per la mia auto tra quelle offerte online, ma non mi fido molto perché ho paura di incappare in fregature.

Sono siti affidabili?

L’Ivass, ovvero l’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, denuncia sei siti internet irregolari, che distribuiscono polizze RC auto false: le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati, afferma l’Istituto in una nota.

Si tratta di http://www.assiassicover.it, http://www.goldassicura.com, http://www.assicuraqui.it, http://www.latemporanea.net, http://www.directassicurazione.com e http://www.quixabrokerassicura.com.

L’Ivass raccomanda di adottare le opportune cautele nella valutazione di offerte assicurative via internet o telefono (anche via whatsapp), soprattutto se di durata temporanea.

In particolare, l’Ivass consiglia ai consumatori di controllare, prima del pagamento del premio, che i preventivi e i contratti siano riferibili a imprese e intermediari regolarmente autorizzati e di consultare la banca dati del suo sito.

24 Gennaio 2020 · Andrea Ricciardi



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Polizze rc auto false stipulate online – L’Ivass interviene chiudendo diversi siti