Pignoramento dello stipendio per debitore esattoriale inadempiente sul quale grava obbligo di versamento di un assegno di mantenimento a favore dei figli


Argomenti correlati:

Ho pregressi debiti con Ader e nello stesso tempo verso euro 800 mensili come alimenti ai miei figli: in caso di pignoramento verso terzi (azienda dove lavoro) da parte di Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER) nella percentuale di 1/10 (su un netto in busta di euro 1300) gli 800 euro di alimenti potrebbero venire calcolati dal giudice alla soglia impignorabile della metà della busta paga?

Il 10% della retribuzione stipendiale spettante ad Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER) viene calcolato sulla busta paga al netto degli oneri contributivi e fiscali: la somma dei pignoramenti in corso e di una eventuale cessione del quinto, inoltre, non può superare la metà dello stipendio percepito dal lavoratore dipendente debitore inadempiente.

Quindi, gli alimenti versati ai figli potrebbero intervenire indirettamente solo qualora i beneficiari avessero avviato un’azione finalizzata al pignoramento dello stipendio dell’obbligato.

27 Giugno 2022 · Annapaola Ferri



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento dello stipendio per debitore esattoriale inadempiente sul quale grava obbligo di versamento di un assegno di mantenimento a favore dei figli