Pignoramento su pensione invalidità di Stato.


Gli assegni di invalidità/inabilità e le pensioni di invalidità/inabilità sono prestazioni assistenziali erogate dell'INPS e come tali non pignorabili


Percepisco pensione di invalidità Inps riconosciuta da una commissione medica conseguente a problematiche scaturite sul lavoro quale dipendente diretto dello Stato Italiano. L’importo della pensione è stato riconosciuto per intero e, ad oggi, con rivalutazione, ammonta a 2090 euro lordi. A seguito di altre circostanze avevo acceso la cessione del quinto sulla pensione per motivi abitativi e in seguito, poiché l’importo non era sufficiente, ho chiesto anche un finanziamento. In seguito, incolpevolmente, non è stato più possibile realizzare il progetto e neppure onorare la restituzione del finanziamento (quasi totale); mentre la cessione continua ad essere regolarmente prelevata sulla rata pensione. Il quesito che vorrei porre è questo: una pensione di invalidità, riconosciuta come prima detto, conserva le stesse caratteristiche di altre pensioni Inps non di invalidità?

Sia gli assegni che le pensioni di invalidità sono prestazioni assistenziali e come tali impignorabili, sulle quali possono insistere solo trattenute volontarie del beneficiario, come il rimborso per la cessione del quinto. Insomma, la pensione di invalidità è impignorabile.

20 Febbraio 2023 · Patrizio Oliva





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Pignoramento su pensione invalidità di Stato.. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.