Pignoramento su conto corrente cointestato


Ci si dovrebbe affidare ad un avvocato per eccepire il pignoramento effettuato sulla metà del saldo spettante al cointestatario non debitore





Mio fratello invalido al 100% con la figlia come amministratore di sostegno, condivide con me un piccolo conto corrente Postale (media giacenza 400€) con cui io gestivo i pagamenti delle utenze: volevo chiudere il conto corrente Postale, che attualmente non riceve più né pensione ne addebiti ne accrediti ed è quindi inutile.

Senza nessuna comunicazione ad entrambi, e per debiti pregressi, gli è stato pignorato: il saldo contabile è +400 mentre il saldo disponile è -8.500
Giuro non so cosa fare.

Dove trovo info sul pignoramento?

Posso togliere il mio nome dal conto?

E se no, sono obbligata a mantenerlo per la vita? O a pagare metà debito?

In linea teorica, lei dovrebbe affidarsi ad un avvocato e presentare ricorso al giudice dell’esecuzione, sia per eccepire l’omessa notifica del pignoramento ai cointestatari, sia per eccepire il pignoramento effettuato sulla metà del saldo disponibile (200 euro) spettanti al cointestatario non debitore e quindi non pignorabili.

Tuttavia, è evidente che la spesa in parcella legale le costerebbe molto più dei 200 euro che potrebbe recuperare.

La cosa migliore da fare, dunque, è attendere, con pazienza, che il giudice assegni i 400 euro del saldo disponibile al creditore pignorante, dopodiché potrà chiudere il conto corrente cointestato.

Pur avendo aperto un conto corrente postale cointestato con il debitore, ciò non la obbligherà affatto a dover saldare la metà del debito residuo, ovvero 4.250 euro. Lei non è tenuta, cioè, a pagare la metà del debito a carico dell’altro cointestatario debitore. Anche se il conto corrente cointestato restasse aperto.

Ma, per evitare inconvenienti futuri come quello che l’ha coinvolta, converrà non depositare un centesimo su quel conto cointestato.

Stia pure tranquilla,

11 Marzo 2022 · Simone di Saintjust


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Pignoramento su conto corrente cointestato. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.