Pignoramento presso terzi – INPS e cessione un quinto pensione

Essendo sottoposto a pignoramento, le domande che si pongono possono essere ripetitive e generiche ma le risposte dissolvono inquietanti dubbi.

Il sottoscritto fa presente che gode di pensione Inps con già una trattenuta forzata da un pignoramento da una finanziaria tramite tribunale.
Sulla stessa pensione esiste anche una volontaria cessione del quinto uso personale.

Altra finanziaria (stessa natura della prima) sempre tramite tribunale ha ottenuto anche lei pignoramento presso terzi Inps. La procedura definitiva del pignoramento sarà in sede di udienza tra circa due mesi.

In attesa dell’udienza è emersa esigenza di rinnovare la cessione del quinto personale ai quattro anni dalla prima richiesta.

Si chiede: con l’udienza che ruolo avrà poi il nuovo pignoramento verso l’Inps, citato nell’atto di pignoramento?

Qualora il rinnovo della cessione del quinto venga concesso (tramite ente erogatore esterno Inps) il ricavo inciderà negativamente con il nuovo pignoramento, presso l’Inps e alla procedura in corso?

Il giudice, trattandosi di un nuovo credito azionato di natura identica a quello che ha originato il pignoramento della pensione in corso, non potrà fare altro che differire (accodare) il soddisfacimento del secondo creditore procedente al momento in cui il primo creditore sarà stato completamente rimborsato.

Pertanto, il secondo pignoramento (essendocene già uno in corso) non influirà sul rinnovo della cessione del quinto: in presenza di un pignoramento già in corso, infatti, la cessione della pensione – fermo restando il limite del quinto – non può eccedere la differenza tra 2/5 del rateo mensile (al netto delle trattenute fiscali) e la quota colpita da pignoramento. Esempio: Se la pensione è pari a 100 ed è intervenuto un pignoramento pari a 20 (1/5), la quota di retribuzione cedibile è uguale alla differenza tra 40 (2/5 di 100) e la quota pignorata (20), ossia sarà pari al 20% (legge 180/1950 articolo 2 nonché articolo 60 commi primo e secondo). Insomma potrà, nonostante il pignoramento in corso, rinnovare la cessione ancora per il massimo della pensione, ovvero un quinto.

21 Luglio 2020 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cessione del quinto concorrente con pignoramento della pensione - Come funziona?
Percepisco pensione inps di mille e 139,44 euro lordi: pensione già gravata da cessione del quinto con trattenuta di 182 euro mensili per 10 anni da me richiesta. Nel 2014, la banca procede al pignoramento della pensione per un debito di 9 mila e 868,82 euro, che il giudice puntualmente accoglie. Ordina a INPS di versare al creditore la somma già vincolata e successivamente il quinto della pensione come sopra calcolato alle singole scadenze fino alla concorrenza del debito sopra accumulato. Non so chi ha deciso 88,00 euro mensili compresa la tredicesima. Ora il quinto di 1.139,00 e circa 227,00. ...

Cessione quinto pensione e messaggio indirizzato dall'INPS al cedente pensionato
Ad agosto 2020 è stata chiesta una cessione del quinto pensione ad azienda intermediaria di un Istituto di credito (Banca) con estinzione della precedente cessione quinto in corso, dopo anni quattro. Inizio settembre 2020 l'Inps dava benestare e la Finanziaria effettuava bonifico con riscontro materiale sul c/c in data 11 settembre 2020. Per i mesi di settembre e ottobre l'Inps ha continuato a versare le rate alla precedente finanziaria che, su richiesta del sottoscritto, ha poi restituito. In data 02 dicembre 2020 vengo contattato da un numero telefonico nascosto il cui interlocutore affermava di agire per conto della finanziaria che ...

Pignoramento presso terzi del prestito erogato dietro cessione del quinto
Ho una cessione personale del quinto sulla pensione e una ritenuta di recupero forzato (con atto ingiuntivo da una finanziaria). Mi è stato notificato un altro decreto ingiuntivo, sempre da una finanziaria, cui sono scaduti da tempo i 40 gg e non ancora notificato gli ulteriori 10 gg. Da quanto è in mia conoscenza, e credo confermato su questo sito, l'ultimo decreto ingiuntivo non può "attingere" dalla pensione in presenza di un'altro della stessa natura è assenza di disponibilità sulla pensione. Premesso questo, la mia richiesta è la seguente: vorrei a breve rinnovare la cessione del quinto personale il ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento presso terzi – INPS e cessione un quinto pensione