Pignoramento mobiliare per coniugi in separazione dei beni

Un coniuge esecutato è in regime di separazione dei beni: l’altro coniuge può con autodichiarazione registrata dimostrare che i beni mobili presenti nella casa occupata da entrambi sono di sua proprietà anche se superano il 50% del totale? Nella realtà il coniuge non esecutato ha acquistato tutti i beni mobili in vari tempi. Se l’autocertificazione fosse datata oggi e l’ingiunzione di pagamento fosse di un anno fa tale autodichiarazione sarebbe comunque valida?

Il coniuge può provare con ogni mezzo nei confronti dell’altro la proprietà esclusiva di un bene: i beni di cui nessuno dei coniugi può dimostrare la proprietà esclusiva sono di proprietà indivisa per pari quota di entrambi i coniugi (articolo 219 codice civile).

Quindi, il coniuge non esecutato può dimostrare il possesso dei beni presenti nella casa coniugale solo attraverso fatture scontrini o altro, non certamente con autodichiarazione.

26 Gennaio 2021 · Giorgio Martini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Separazione consensuale - Il pignoramento mobiliare può essere effettuato presso la residenza del coniuge separato non debitore?
Qualora i coniugi siano in separazione dei beni e siano separati consensualmente, posto che hanno residenza e utenze in luoghi differenti, che è fissato un importo alimentare ma che un coniuge può avere accesso liberamente alla ex casa coniugale per visitare i figli ivi residenti, quale strumento può utilizzare il creditore per attivare una procedura di pignoramento mobiliare presso il coniuge non debitore (ove risiedono i figli maggiorenni e autonomi economicamente). ...

Multa da migliaia di euro contratta dal coniuge in separazione dei beni
Mio marito ed io, sposati in separazione dei beni, viviamo separati di fatto da 5 anni con residenze diverse nella stessa città. Mio marito ha ricevuto una multa dal comune di residenza per aver affisso cartelli di vendite immobiliari senza permesso. Tale multa è di circa 40 mila euro. Mi chiedo se, nel caso non fosse in grado di pagare, potessero chiedere a me di intervenire per il pagamento. Preciso che da un anno ho acquistato un appartamento con mutuo. ...

Pignoramento su bene di uno dei coniugi in separazione legale
Ci siamo sposati in comunione dei beni, a causa di problemi con il mio lavoro abbiamo fatto separazione legale: non la abbiamo mai trascritta, abbiamo continuato a vivere sempre alla stessa maniera come sposati tant'è che i nostri figli non sanno nulla perché doveva essere solo una eventuale salvaguardia, Successivamente abbiamo acquistato un immobile con mutuo interamente intestato a mia moglie, sono sorti problemi di pagamento hanno pignorato la casa e potrebbe andare all'asta, se avviene ho il diritto di avere il 50% del ricavato dalla vendita in qualità di coniuge non debitore ? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento mobiliare per coniugi in separazione dei beni