Pignoramento del libretto postale su cui viene accreditata la pensione

Ho ape social accreditata su libretto postale: nessun altro accredito oltre questo. Vale anche per il libretto postale il limite massimo pignorabile di un quinto dello stipendio in caso di pignoramento? Alcuni siti scrivono che il limite di un quinto dello stipendio vale solo per i conti correnti e che il libretto può essere pignorato completamente.

Le somme dovute a titolo di stipendio, salario, altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, nonché a titolo di pensione, di indennità che tengono luogo di pensione, o di assegni di quiescenza, nel caso di accredito su conto bancario o postale intestato al debitore, possono essere pignorate, per l'importo eccedente il triplo dell'assegno sociale, quando l'accredito ha luogo in data anteriore al pignoramento.

E' quanto stabilisce letteralmente l'articolo 545 del codice di procedura civile. Si parla di conto bancario o postale intestato al debitore: e non c'è alcun riferimento al libretto postale.

Si potrebbe eccepire che l'eventuale pignoramento integrale del libretto postale su cui il debitore accredita la propria pensione violerebbe in maniera evidente lo spirito della normativa ed in particolare l'articolo 38 della Costituzione che sancisce il diritto dei cittadini in caso di infortunio, malattia, invalidità, vecchiaia e disoccupazione ad aver assicurata la corresponsione di un minimo vitale.

Ma, al momento, la situazione è questa e non abbiamo riscontri di giurisprudenza consolidata del giudice di legittimità che affermi, esplicitamente, l'applicabilità dell'articolo 545 del codice di procedura civile anche ai libretti di risparmio.

9 ottobre 2018 · Loredana Pavolini

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento dello stipendio o della pensione come consolidamento debiti
Vorrei illustrarvi la mia attuale situazione debitoria alquanto complessa: praticamente ho una cessione del quinto e un prestito delega sullo stipendio.   Poi in virtù di investimenti sbagliati e bisogni economici impellenti ho stipulato vari rid bancari. Di cui tre particolarmente onerosi. Riesco a pagare facendo i cosidetti salti mortali. ...
Pignoramento di stipendi, pensioni e indennità - Tips and Tricks
A proposito di pignoramento presso terzi, ed in particolare di pignoramento di stipendi e pensioni, rispettivamente presso datore di lavoro ed INPS, forse non tutti sanno che: la pensione di invalidità è impignorabile in quanto ha natura di sussidio; l'indennità di mobilità è impignorabile in quanto ha natura di sussidio; ...
Pignoramento di stipendi e pensioni - Linee guida
Pensione di invalidità: si ritiene abbia natura di sussidio e sia impignorabile (impignorabilità rilevabile d'ufficio). Indennità di mobilità: si ritiene abbia natura di sussidio e sia impignorabile (impignorabilità rilevabile d'ufficio). Indennità cassa integrazione: in quanto assimilabile allo stipendio è pignorabile. Rendite erogate dall'Inail per infortunio: sono pignorabili solo se si ...
Pignoramento quinto stipendio » Anche per agenti di commercio
Non sussistono differenze tra dipendenti subordinati e parasubordinati: anche per gli agenti di commercio il pignoramento dello stipendio è valido solo nei limiti di un quinto. Gli emolumenti degli agenti di commercio possono essere sottoposti solo nel limite di un quinto e non per l'intera misura della retribuzione dovuta dal ...
Pignoramento stipendi e pensioni depositati su conto corrente » Equitalia non può farlo su ultimi accrediti
Equitalia non può effettuare il pignoramento dell'ultimo stipendio o pensione » Il decreto del fare L'ultimo emolumento del rapporto di lavoro o di pensione non può essere congelato dall'agente di riscossione dello Stato (equitalia) con il pignoramento presso terzi. Lo stop ai pignoramenti di Equitalia riguarda solo le somme depositate ...

Briciole di pane



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca