Procedura di pignoramento immobiliare per un credito di mille euro vantato da un ex avvocato d’ufficio


Le spese di espropriazione immobiliare, che il creditore dovrebbe comunque anticipare, supererebbero ampiamente il credito azionato


Avevo accumulato un debito con un avvocato d’ufficio di soli 1000 euro: dopo aver ricevuto decreto ingiuntivo e precetto non opposti stamattina ricevo un atto dall’ufficiale giudiziario che recita cosi:
Tribunale Napoli Nord
ATTO DI PIGNORAMENTO IMMOBILIARE
L’avv X difeso dall avvocato Y domiciliato ecc ecc
PREMESSO CHE
In forza al decreto ingiuntivo notificato in data x e non opposto, nonchè atto di precetto notificato in data. Il signor IO è debitore della somma di 1500 euro

HO INGIUNTO
Il sig IO di astenersi da qualsiasi atto che possa sottrarlo alla garanzia del credito che precede. nel contempo
HO INVITATO
Il sig IO ed effettuare presso la cancelleria del giudice dell’esecuzione la dichiarazione di residenza o domicilio in uno dei comuni in cui ha sede il tribunale Napoli nord.
HO AVVERTITO
Il sig io che puo chiedere di sostituire i beni pignorati con una somma di denaro pari all importio dovuto al creditore pignorante prima che sia disposta la vendita ol’assegnazione.
HO AVVERTITO ALTRESI
Il sig X che l’opposizione è inammissibile se è proposta dopo che è stata disposta la vendita o l’assegnazione.

A che punto del pignoramento siamo? Cosa potrei fare ora per evitarlo? E’ necessario un avvocato? Posso ancora accordarmi con il creditore?

E’ chiaro che l’avvocato d’ufficio se l’è legata al dito, forse riscontrando l’arroganza del debitore inadempiente dal momento che le spese di procedura, affrontate dal creditore, superano ampiamente il credito azionato.

Siamo al punto che se non paga come propone l’invito, in fase di conversione del pignoramento, la casa verrà messa all’asta e la proprietà trasferita all’aggiudicatario.

Se il creditore è caparbio, determinato e non bada a spese, la casa di proprietà del debitore può essere espropriata anche per un debito insoddisfatto di un solo euro.

Mai fare incazzare gli avvocati, se si possiede qualcosa!

17 Marzo 2022 · Simone di Saintjust





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Procedura di pignoramento immobiliare per un credito di mille euro vantato da un ex avvocato d’ufficio. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.