Pignoramento ed espropriazione del diritto di usufrutto su un immobile

Sono una disoccupata 60 enne: ho accumulato un debito di circa 70 mila euro con una banca, per attività finite male, debito che, purtroppo, non posso più rimborsare: non percepisco redditi da pensione o da stipendio, non possiedo immobili ma solo un usufrutto vitalizio donatomi da mio zio per un appartamento del valore di circa 200 mila euro, in cui vive una mia cugina a cui è stata lasciata in eredità la nude proprietà. Al massimo, a 67 anni percepirò l’assegno sociale, che, a quanto mi dicono, è impignorabile.

L’usufrutto è pignorabile?

Il valore dell’usufrutto vitalizio, di cui è titolare un soggetto 60 enne, gravante su un immobile la cui piena proprietà è pari a 200 mila euro, ad oggi vale circa 120 mila euro (il valore della nuda proprietà si riduce, di conseguenza, a 80 mila euro): almeno secondo le correnti modalità di calcolo aggiornate dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e valide per il 2020 sulla base del nuovo tasso di interesse legale (qui la risorsa web per effettuare il calcolo).

Ricordiamo che, secondo il nostro codice di procedura civile, possono essere pignorati anche i diritti reali attribuiti al debitore e diversi dalla piena proprietà (usufrutto, uso, enfiteusi, superficie, nuda proprietà)

Pertanto, la banca potrà procedere a pignorare, mettere all’asta ed espropriare il diritto di usufrutto della debitrice: l’assegnatario potrà esercitare il diritto di usufrutto, fino alla morte della debitrice, ad esempio, locando l’appartamento a terzi o alla nipote che attualmente ci vive.

Alla debitrice inadempiente resterà il debito residuo pari alla differenza fra il debito attuale (70 mila euro maggiorato dagli interessi moratori e dalle spese legali sostenute dalla controparte) diminuito di quanto ricavato dalla vendita all’asta.

Chi avesse la curiosità di apprendere quali differenze vi siano fra diritti reali quali uso e usufrutto e il diritto di abitazione (che è impignorabile) può leggere questo articolo.

10 Gennaio 2020 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento del diritto di usufrutto di un immobile - Cosa accade adesso?
Ho comprato un immobile in separazione dei beni con mio marito: io ho la nuda proprietà e lui l'usufrutto. Sull'immobile grava ipoteca per mutuo prima casa cointestato. Oggi ricevo pignoramento dell'usufrutto. Se viene venduto all'asta l'immobile io nuda proprietaria devo continuare a pagare il mutuo? Esiste un ordine del giudice antecedente il pignoramento il quale assegna a me la disponibilità del bene e ordina che io posso acquistare l'usufrutto entro 30 gg dalla separazione. Il pignoramento non è opponibile? ...

Ipoteca su nuda proprietà e ipoteca su usufrutto - Cosa accade in caso di espropriazione forzata dell'immobile?
La banca concede il mutuo per l'acquisto di un immobile di nuda proprietà (valore acquisto 80 mila euro, valore immobile 140 mila euro) senza chiedere all'usufruttuario di essere terzo datore di ipoteca. Può quindi la banca mettere come ipoteca la nuda proprietà e non l'intera proprietà? ...

Mutuo non pagato per un immobile garantito da ipoteca su cui insistono usufrutto e nuda proprietà
Vivo una situazione un po' complicata: ho un mutuo in corso per un immobile del valore di circa 80 mila euro il mutuo é di 54 mila euro. Io sono l'intestatario del mutuo ma ho solo la nuda proprietà, mio padre é garante e ha l'usufrutto, é pensionato con mille euro mese ed é l'usufruttuario ma non sta pagando le rate, la terza é scaduta. Io non ho più il lavoro e non posso dargli una mano. Cosa potrebbe succedere in questo caso? Oltre chiedo al fatto che la banca gli pignorerà 1/5 della pensione? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento ed espropriazione del diritto di usufrutto su un immobile