Pignoramento Conto Corrente - Posso aprirne uno nuovo?

Ma una volta pignorato il conto corrente posso aprirne uno nuovo in un'altra banca o una volta pignorato sono segnalato in tutte le banche? Un po come succede col Crif?

Se una segnalazione al CRIF comportasse l'impossibilità ad aprire un conto corrente, le banche in Italia avrebbero ben pochi dividendi da distribuire agli azionisti.

Qualche problema lo hanno solo i protestati, e non sempre, soprattutto se dispongono di liquidità rilevante da depositare.

E questo non perchè la banca si preoccupi dell'affidabilità del cliente. La ragione è che esistono, in materia, precise disposizioni della Banca d'Italia.

In ogni caso chi subisce un pignoramento del conto corrente non rappresenta certo un esempio di cautela e prudenza se ne apre un'altro a lui intestato. Il creditore non deve chiedere un nuovo decreto ingiuntivo per procedere anche sul secondo, sul terzo sul quarto e così via.

In genere si opera con carta prepagata ricaricabile (da conti altrui) o con delega a disporre, ma sempre su conti intestati a soggetti di fiducia.

13 gennaio 2012 · Tullio Solinas

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

conto corrente e libretto di deposito
pignoramento
pignoramento conto corrente e libretto di deposito

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Conto corrente su cui è disposto pignoramento presso terzi » L'imposta di bollo alla banca è comunque dovuta
Conto corrente sottoposto a pignoramento presso terzi: l'istituto di credito è legittimato a trattenere l'imposta di bollo per dei soldi che, ormai, non sono più nella disponibilità del titolare? Chiariamo subito la questione: il presupposto dell'imposta di bollo sui conti correnti bancari non risiede nel fatto che il correntista abbia ...
Conto corrente cointestato » Pignoramento presso terzi e blocco integrale del saldo: è possibile?
E' corretto l'operato della banca che, a seguito della notifica di un atto di pignoramento presso terzi, sottopone al vincolo del pignoramento l'intero saldo del conto corrente, cointestato ed a firma disgiunta? Tra le procedure esecutive, quella del pignoramento presso terzi rappresenta senza dubbio quella più diffusa, dato che consente ...
Banca notifica decreto ingiuntivo a debitore per scoperto su conto corrente? » Deve produrre in causa estratti conto
Banca notifica al proprio cliente decreto ingiuntivo per scoperto su conto corrente: qualora il debitore presenti l'opposizione all'atto, l'istituto di credito non solo deve produrre in causa gli estratti conto, ma dare anche prova di averli, di volta in volta, comunicati al cliente. Mettiamo il caso che un istituto di ...
Pignoramento del conto corrente per dipendenti e pensionati - nuove limitazioni al prelievo
In passato molto si è dibattuto circa la procedura di pignoramento del conto corrente messa in atto dai creditori (banche, finanziarie, privati, Equitalia ed altre concessionarie locali della riscossione) finalizzata ad eludere i limiti imposti dalle norme vigenti sul pignoramento di stipendi e pensioni. Anche la giurisprudenza di legittimità si ...
Pignoramento di un conto corrente cointestato - Le tutele esperibili al cointestatario non debitore
In presenza di un provvedimento dell'Autorità Giudiziaria, quale il pignoramento di un conto corrente, la banca può soltanto dare esecuzione senza nulla poter opporre o far valere. Occorre precisare, infatti, che, una volta ricevuta la notifica dell'atto di pignoramento contenente l'intimazione a non disporre del credito senza ordine del giudice, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca