Pignoramento del conto corrente – In quale misura viene decurtato il saldo? Come posso prelevare l’ultimo accredito di pensione o stipendio?


Purtroppo per il correntista debitore, dal saldo viene prelevato tutto quanto necessario a rimborsare il credito azionato.





In quale misura avviene il pignoramento di un conto corrente: viene pignorato sempre nella misura di un quinto? Come posso prelevare l’ultimo accredito di pensione o stipendio?

Purtroppo per il correntista debitore, dal saldo viene prelevato tutto quanto necessario a rimborsare il credito azionato. Se i fondi disponibili non sono sufficiente a coprire la pretesa creditizia, il debito residuo resterà a carico dell’intestatario di conto corrente, debitore inadempiente.

La normativa cambia (articolo 545 del Codice di Procedura civile) quando il conto corrente è intestato ad un lavoratore dipendente o ad un pensionato e su di esso vengono rispettivamente accreditate lo stipendio o la pensione.

Nell’ipotesi appena formulata, infatti, le somme dovute a titolo di stipendio, salario, altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, nonché a titolo di pensione, di indennità che tengono luogo di pensione, o di assegni di quiescenza, nel caso di accredito su conto bancario o postale intestato al debitore, possono essere pignorate, per l’importo eccedente il triplo dell’assegno sociale.

In pratica, le somme depositate sul conto corrente bancario o postale – sul quale vengono accreditate la retribuzione stipendiale o la pensione del debitore inadempiente – possono essere pignorate solo per l’importo eccedente l’ultimo stipendio netto o l’ultima pensione netta (fino ad un massimo pari al triplo dell’assegno sociale, ovvero, ad oggi, 1.380 euro circa).

Quindi, ad esempio, qualora al debitore venisse accreditato sul conto corrente uno stipendio di 900 euro, una volta che il conto corrente fosse stato pignorato, il correntista debitore potrebbe rivolgersi ad un funzionario della banca ove viene intrattenuto il rapporto, per esigere il prelievo dei 900 euro in contanti (non potrà utilizzare le funzionalità di pagamento online, o di bancomat, bloccate fino al decreto di assegnazione del giudice)

5 Agosto 2021 · Simonetta Folliero


Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Pignoramento del conto corrente – In quale misura viene decurtato il saldo? Come posso prelevare l’ultimo accredito di pensione o stipendio?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.