Pignoramento del conto corrente con saldo di tremila euro ed emissione di un assegno circolare per duemila euro – Cosa succede all’assegno circolare: viene pagato in qualsiasi caso? Quindi possono pignorare solo 1000 euro?


Ho un saldo di conto corrente di 3000 euro e faccio emettere un assegno circolare di 2000 euro: se il conto corrente viene pignorato, cosa succede all’assegno circolare, viene pagato in qualsiasi caso? Quindi possono pignorare solo 1000 euro?

Se prima del pignoramento del conto corrente, il titolare ha i fondi necessari per chiedere alla propria banca l’emissione di un assegno circolare, il saldo del conto corrente si ridurrà dell’importo necessario a coprire l’assegno circolare stesso. Com’è noto, la banca emittente è responsabile del pagamento dell’assegno circolare che sarà indipendente dall’eventuale pignoramento del conto corrente di chi ha chiesto l’emissione dell’assegno circolare.

20 Maggio 2021 · Simonetta Folliero



Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pignoramento del conto corrente con saldo di tremila euro ed emissione di un assegno circolare per duemila euro – Cosa succede all’assegno circolare: viene pagato in qualsiasi caso? Quindi possono pignorare solo 1000 euro?