Pensione estera francese percepita da soggetto residente in Italia – E’ tassabile anche in Italia?


Argomenti correlati:

Mia madre percepisce una pensione Inps di vedova di 300 euro al mese dichiarata nel modello 730, percepisce anche una pensione estera francese di 800 Euro: ora l’Inps chiede di presentare il modello Red, ma essendo la pensione francese già tassata in Francia, va comunque dichiarata in Italia? Oppure no? Grazie per la vostra risposta.

In linea generale, la maggior parte delle Convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni fiscali prevede la tassazione esclusiva nel paese di residenza. Tuttavia le convenzioni fra Stati possono prevedere specifiche soglie di esenzione o la tassazione concorrente in entrambi i Paesi contraenti per le pensioni della gestione previdenziale dei lavoratori privati.

Purtroppo, le pensioni che la vigente convenzione Italia-Francia considera pensioni pagate in base alla legislazione di sicurezza sociale francese, sono imponibili sia in Italia che in Francia. E, pertanto, vanno annualmente dichiarate al Fisco italiano.

4 Novembre 2021 · Giorgio Martini



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pensione estera francese percepita da soggetto residente in Italia – E’ tassabile anche in Italia?