Patente scaduta da poco più di 3 anni per italiano residente all’estero

Argomenti correlati:

Risiedo in Brasile e guardando i miei documenti ho trovato la mia patente e mi sono accorto che era scaduta il 28-08-2017 (poco più di 3 anni), vorrei sapere se è possibile un rinnovo presso il consolato anche se in ritardo (gli uffici competenti erano chiusi causa COVID 19).

La patente può essere rinnovata da quando mancano meno di 4 mesi alla scadenza riportata su documento di guida e non oltre i tre anni successivi alla scadenza.

il Ministero dei Trasporti, con la circolare 705/2009 ha chiarito che in caso di rinnovo tardivo, cioè richiesto dopo tre anni dalla data di scadenza riportata sul documento, sarà il soggetto competente (nella specie il consolato, ndr) a valutare caso per caso la necessità di procedere con la revisione della patente o meno. Molto dipende anche dagli eventuali chiarimenti portati dall’interessato al rinnovo tardivo della patente.

Peraltro va considerato che, per le patenti rilasciate in Italia, in scadenza a partire dal primo febbraio 2020 è stata disposta, per legge, la proroga di validità fino al prossimo 31 dicembre 2020 proprio tenendo conto delle difficoltà di un eventuale rinnovo tempestivo derivante dagli effetti della pandemia.

Per analogia, possiamo senz’altro dedurre che poichè al 31 gennaio 2020 non erano ancora decorsi tre anni dalla data di scadenza, il rinnovo effettuato entro il 31 dicembre 2020 non potrà essere considerato tardivo e, di conseguenza, il consolato potrà procedere al rinnovo della sua patente senza alcun obbligo di richiederne la revisione.

13 Settembre 2020 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Patente scaduta da oltre tre anni » Come muoversi per il rinnovo ed evitare la revisione
Si può rinnovare la patente B scaduta da molti anni? In che modo? Queste ed altre informazioni essenziali all'interno dell'articolo. Con la circolare 16/1971 il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture stabilisce le indicazioni sui criteri da adottare nei casi in cui la patente di guida fosse rimasta priva di validità, per mancato rinnovo, per un periodo più o meno lungo. La circolare indicava in tre anni dalla scadenza il termine massimo superato il quale diveniva opportuna la revisione della patente. A chiarimento di tale circolare, però, è intervenuto il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture – (Divisione 6 della ...

Debito italiano per residente in Brasile
Sono residente in brasile da più di 20 anni, mi sto portando dietro un vecchio debito in italia da un ventennio con la banca di circa 20 mila euro: ho ricevuto alcune lettere in passato al mio Vecchio indirizzo in italia e ultimamente ho ricevuto una lettera in Brasile per tentare di recuperare il credito: cosa rischio per favore? ...

Rinnovo patente di guida scaduta - Dove andare per pagare meno?
Sono al mio primo rinnovo, dopo 10 anni, della patente di guida per autoveicoli, la B: sono nel mezzo di una piccola crisi economica e non vorrei spendere tanto. Dove mi conviene andare? Scuola guida, aci o altro: dove si risparmia? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Patente scaduta da poco più di 3 anni per italiano residente all’estero