Patente digitale – Ecco cosa cambia per gli automobilisti





Tutte le patenti di guida saranno presto disponibili in versione digitale, in modo da poterle mostrare alle forze dell’ordine dallo smartphone





Ho sentito dire che tra non molto noi automobilisti avremmo a che fare con una novità, ovvero la cosiddetta patente digitale.

Di cosa si tratta?

Sono quasi 40 milioni gli italiani che possiedono la patente e che, quindi, sono autorizzati a guidare auto, moto o altri mezzi di trasporto privati: essere indipendenti e poter prendere la macchina quando si vuole spinge ogni anno le persone ad acquistarne una, nuova o usata che sia.

A patto di avere sempre a portata di mano la licenza di guida.

E se per qualche motivo dimenticassimo a casa il portafogli con i documenti?

Problema risolto grazie ad una grande novità; si tratta della patente digitale che andrà a sostituire quelle cartacee e plastificate.

Tutte le patenti di guida esistenti (A, B, C, D ed E) saranno presto disponibili in versione digitale, in modo da poterle mostrare alle forze dell’ordine o a chiunque direttamente dallo smartphone; non servirà più quindi tirar fuori la licenza dal portadocumenti ma basterà prendere il telefono, mostrare il QR Code della patente e il gioco è fatto!

La nuova patente digitale sarà disponibile a partire dal 2023 e andrà a “convivere” con quella fisica fino alla sua naturale scadenza, poi il fatto di rinnovare quella cartacea o plastificata sarà a totale discrezione di ogni individuo perché quello telematico sarà considerato come documento principale.

Ma dove sarà caricato?

La patente digitale, che avvicina anche il settore della motorizzazione allo sviluppo tecnologico, verrà caricata automaticamente sull’app IO: si tratta dell’applicazione ufficiale di Stato gratuita per l’accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione e che in tantissimi hanno già scaricato per custodire il Green Pass.

Sarà quindi importante (per chi non ce l’ha) installare l’app sul telefono e seguire le semplici istruzioni per la registrazione, la nuova patente si troverà lì e sarà visibile con pochi tap sullo smartphone.

3 Ottobre 2022 · Giuseppe Pennuto


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose » Patente digitale – Ecco cosa cambia per gli automobilisti. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.