Passaggio di proprietà di veicolo non coperto da assicurazione per la responsabilità civile la cui carta di circolazione è stata sottoposta a sequestro e ritirata dagli agenti

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Se mi è stato sequestra il libretto dello scooter e ho pagato la multa ma non l’assicurazione, facendo il passaggio di proprietà il nuovo proprietario oltre all’assicurazione deve ripagare la multa?

L’acquirente dovrà solo regolarizzare la polizza assicurativa, ma la sanzione amministrativa resterà a carico del venditore.

17 Giugno 2020 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Auto sequestrata passaggio di proprietà e dissequestro
Circa due mesi fa la Polizia di Stato ha sequestrato l'auto di Mario per guida senza assicurazione (era stato pagato solo il primo semestre dell'annualità). L'auto ora è custodita in un garage privato e la multa è stata pagata nei 5 giorni. Per dissequestrare l'auto Mario deve esibire la ricevuta di pagamento della multa e una polizza di assicurazione di almeno sei mesi sull'auto. Mario, senza prima di pagare l'assicurazione, vuole fare il passaggio di proprietà a Franco (tramite il CDP e la fotocopia del libretto). Successivamente Franco (nuovo proprietario) fa un nuovo contratto di assicurazione con una compagnia di ...

Circolazione su un veicolo sprovvisto di assicurazione rc auto? » Se è stata eseguita contro la volontà del proprietario ciò va dimostrato
Automezzo sprovvisto di assicurazione rc auto: se la circolazione è avvenuta, per mano di un terzo, contro la volontà dell'effettivo proprietario, ciò va di mostrato per evitare che quest'ultimo subisca sanzioni. Il titolare del mezzo non assicurato si presume sempre responsabile del suo utilizzo, fino a prova contraria. Egli non può limitarsi a dimostrare che la circolazione del mezzo sia avvenuta senza il suo consenso, ma deve arrivare a provare che la messa su strada sia avvenuta in modo occulto, vincendo delle resistenze e, quindi, forzando la propria categorica volontà. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con ...

Assicurazione responsabilità civile auto obbligatoria anche per veicolo lasciato in sosta in area privata?
Il veicolo di mia proprietà è in sosta in un posto auto di un parcheggio condominiale privato in attesa di riparazione: sono comunque obbligato a rinnovare la polizza a copertura della responsabilita civile? ...