Nucleo familiare per isee con figlia studentessa che andrà a vivere con i nonni

La mia famiglia è composta da me - madre, e due figlie di cui una di 9 anni con una propria denuncia dei redditi in quanto ha ereditato dal padre, deceduto, con cui non ero sposata e l'altra di 21 anni (avuta dal mio ex marito con cui sono separata legalmente) che frequenta l'università.

Ora, la figlia grande andrà a vivere dai nonni paterni per motivi x e prenderà lì la residenza. La domanda è la seguente: nell'isee che la grande deve produrre per l'università, dal momento in cui si trasferirà dai nonni, qual è il nucleo familiare di pertinenza? Cioè farà l'isee insieme ai nonni o ancora viene considerato nel mio nucleo famigliare? E, in quest'ultimo caso, dovranno essere considerati, oltre ai miei redditi, anche quelli di mia figlia minorenne?

A meno che non si dimostri la sua effettiva autonomia, lo studente fa parte del nucleo dei genitori, anche se non convivente anagraficamente con essi. Affinché lo studente sia considerato non facente parte del nucleo familiare dei propri genitori devono sussistere entrambi i seguenti requisiti:

  1. residenza fuori dall'unità abitativa della famiglia di origine, da almeno due anni rispetto alla data di presentazione della domanda di iscrizione per la prima volta a ciascun corso di studi, in alloggio non di proprietà di un membro della sua famiglia di origine;
  2. presenza di una adeguata capacità di reddito pari a 7.212 euro al lordo degli oneri deducibili.

Questo per dire che, per almeno due anni (ammesso che riesca a soddisfare anche il requisito di reddito), la figlia studentessa universitaria continuerà a far parte ai fini ISEE per l'Università (ISEEU) del nucleo familiare di origine (madre e sorella minore), nonostante la residenza acquisita presso i nonni. E, pertanto, nella Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) dovranno essere considerati redditi e patrimoni di madre e sorella minore.

13 aprile 2016 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

ISEEU - ISEE per Università
nucleo familiare ISEE/ISEEU e famiglia anagrafica

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Nucleo familiare fiscale, nucleo familiare ISEE, nucleo familiare ISEEU e nucleo per gli assegni familiari
In principio era la “famiglia anagrafica”, quella che si rileva dallo storico "stato di famiglia" che, almeno una volta, chiunque di noi ha chiesto agli uffici dell'anagrafe comunale. Poi fu introdotto il nucleo familiare ISEE, come strumento di valutazione - nelle speranze del legislatore, oggettivo ed equo - finalizzato a ...
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE per l'accesso a prestazioni socio sanitarie - Il nucleo familiare ristretto
Le prestazioni sociosanitarie, ai sensi della definizione adottata a fini ISEE, sono identificate come le prestazioni sociali agevolate assicurate nell'ambito di percorsi assistenziali integrati di natura sociosanitaria. Si tratta di prestazioni rivolte a persone con disabilità e limitazioni dell'autonomia, ovvero interventi in favore di tali soggetti: di sostegno e di ...
DSU ISEE per minorenne - Nucleo familiare con padre non convivente non coniugato e senza figli riconosciuti con altre donne
Ho letto che per una coppia di fatto come la mia il nucleo famigliare è quello dello stato di famiglia: mamma e bambino, perchè il papà è residente altrove e non siamo sposati. Vorrei sapere se a Torino esiste una delibera specifica per cui va considerato anche il padre per ...
Nucleo familiare standard nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti
Per aver diritto all'erogazione di prestazioni sociali agevolate,  gli assegni familiari o il bonus elettrico (sconti sulla bolletta della luce) è richiesta la presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica che richiede la conoscenza del concetto di componenti del nucleo familiare ai fini ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente). La dichiarazione sostitutiva ...
Mantenimento » Figlia vive sola? Madre perde assegno e casa familiare
In tema di separazione, nel caso il figlio affidato andasse a vivere da solo, la madre affidataria perderebbe l'ex casa familiare e il mantenimento della ragazza corrisposto dall'ex coniuge obbligato. Questo importante principio è stato stabilito dalla Corte di Cassazione la quale, con la pronuncia 24510/2013, ha stabilito che: L'avvenuta ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca