DSU/ISEE – Se è presente un minorenne nato fuori del matrimonio, la composizione del nucleo familiare potrebbe cambiare in funzione del beneficio a cui si intende accedere

Vorrei capire come è formato il mio nucleo familiare: nello stato di famiglia siamo io, mia madre (che percepisce un mantenimento da mio padre divorziata legalmente), mia figlia e suo figlio. Mia figlia (25 anni) convive con me è a carico mio non avendo un reddito, non è sposata ma ha un figlio (3 mesi) riconosciuto dal suo compagno che non convive con noi ma che ha residenza con la sua famiglia. Ai fine ISEE quali redditi fanno parte del nucleo familiare? Il compagno di mia figlia ha un reddito suo fa cumulo reddito con me? Fa parte del mio nucleo familiare? Grazie per la risposta.

Sa la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per il calcolo dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) è presentata per accedere ad un beneficio non riservato al nipote minorenne (frequenza asilo nido, alla mensa scolastica, eccetera) allora il nucleo familiare coincide, nella fattispecie, con la famiglia anagrafica indicata nello stato di famiglia.

Qualora, invece, si debba presentare la DSU/ISEE al fine di ottenere prestazioni agevolate rivolte ad un minorenne che sia figlio di genitori non coniugati tra loro e non conviventi, occorre prendere in considerazione la condizione del genitore non coniugato e non convivente per stabilire se essa incida o meno nell’ISEE del nucleo familiare del minorenne.

In pratica, se il genitore che ha riconosciuto il figlio con il quale non convive, non è sposato e non ha altri figli con donna diversa dalla madre del minorenne, egli rientrerà a pieno titolo nel nucleo familiare del minorenne. Altrimenti, se il genitore non convivente con il minore è coniugato con persona diversa dall’altro genitore e/o risulta avere figli con persona diversa dall’altro genitore, l’algoritmo INPS elaborerà una componente aggiuntiva per tale genitore che verrà sommata all’ISEE del nucleo familiare del beneficiario della prestazione, ai soli fini dell’accesso alle prestazione riservata al figlio minorenne.

8 Giugno 2020 · Genny Manfredi

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?