Notifica verbale di accertamento di violazione al codice della strada – Ma il proprietario dell’auto è nel frattempo deceduto


Debiti ed eredità, multa, multa per violazione del codice della strada, nullità del verbale di accertamento infrazione al codice della strada

Verbale di violazione (avvenuta il 12 novembre 2019), notificata al proprietario dell’auto, già deceduto,il 17 gennaio 2020 e successivamente il 27 maggio 2020. Intanto in data 17 dicembre 2019 la polizia locale dalla visura al PRA accertava che l’obbligato in solido era il figlio, al quale hanno notificato il verbale, restituito per irreperibilità dell’erede.

La notifica finale è avvenuto soltanto in data 15 settembre 2020.

E’ valido il verbale notificato in data 15.9.2020? non è fuori tempo? A vendo accertato la polizia locale il 17.12.2019 chi era l’obbligato in solido perchè hanno inviato il verbale nuovamente al deceduto e non ad entrambi? Spero di essere stato chiaro e intanto ringrazio per la cortese attenzione.

L’articolo 8 del decreto legislativo 472/1997 sancisce che l’obbligazione al pagamento della sanzioni (amministrative e tributarie) non si trasmette agli eredi.

Probabilmente, allora, il verbale di sanzione amministrativa è stato notificato al figlio del proprietario defunto dell’automobile a bordo della quale è stata commessa l’infrazione, non in qualità di erede, ma in qualità di comproprietario del veicolo (o usufruttuario). Altrimenti non si spiega.

In tale ambito va ricordato che, secondo quanto stabilito dall’articolo 201 del Codice della Strada, qualora l’effettivo trasgressore od altro dei soggetti obbligati sia identificato successivamente alla commissione della violazione la notificazione può essere effettuata agli stessi entro novanta giorni dalla data in cui risultino dai pubblici registri o nell’archivio nazionale dei veicoli l’intestazione del veicolo e le altre indicazioni identificative degli interessati o comunque dalla data in cui la pubblica amministrazione e’ posta in grado di provvedere alla loro identificazione.

16 Settembre 2020 · Giuseppe Pennuto

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: , , ,


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 155 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Notifica verbale di accertamento di violazione al codice della strada – Ma il proprietario dell’auto è nel frattempo deceduto. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.