Notifica cartella esattoriale Equitalia per tasse automobilistiche relative all'anno 2000

Ho ricevuto con posta ordinaria un estratto (almeno così credo di poterlo chiamare) di una cartella Equitalia recante all'interno un bollettino postale e dei fogli che riassumono i crediti vantati e le relative notifiche che risalgono al 2008 per bolli dell'anno 2000 multe ed altre cose.

Ora la mia domanda è possono dopo tutti questi anni far ancora valere i loro diritti?

Non esiste un tempo in cui le cartelle vengono prescritte o decadono?

Esistono senz'altro dei termini di prescrizione per le cartelle esattoriali correttamente notificate al destinatario, anche per compiuta giacenza, all'ufficio postale o quello comunale che gestisce il cosiddetto albo pretorio (quando il destinatario risulta temporaneamente assente e non può prendere in consegna l'atto).

Il termine di prescrizione della cartella esattoriale varia in funzione della natura del debito iscritto a ruolo: è quinquennale per la tassa automobilistica (tributo locale).

Tuttavia, esistono anche comunicazioni interruttive dei termini di prescrizione che Equitalia, agente del creditore nell'attività di riscossione coattiva, può trasmettere al debitore e che quest'ultimo può anche non aver ricevuto sempre in ragione di una temporanea assenza dal luogo di residenza.

Pertanto, se si vuole eventualmente indagare sulla intervenuta prescrizione di una cartella esattoriale originata dall'omesso o insufficiente pagamento del bollo auto bisogna necessariamente recarsi presso gli uffici Equitalia territorialmente competenti (quelli che le hanno inviato l'estratto per posta semplice) ed esigere l'esibizione delle copie delle ricevute AR o delle relate di notifica relative alle comunicazioni interruttive dei termini di prescrizione in riferimento alla pratica che la riguarda.

18 febbraio 2016 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

notifica cartella esattoriale

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Decadenza notifica cartella esattoriale per imposte sul reddito e per tasse comunali relative allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani
Il concessionario notifica la cartella di pagamento, entro l'ultimo giorno del quarto mese successivo a quello di consegna del ruolo, al debitore iscritto a ruolo o al coobbligato nei confronti dei quali procede, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre: del terzo anno successivo a quello di presentazione della ...
Prescrizione biennale della cartella esattoriale originata da multe – chiarimenti
Dal 1° gennaio 2008 gli agenti della riscossione non possono svolgere attività finalizzate al recupero di somme, di spettanza comunale, per sanzioni amministrative relative a violazione del Codice della strada di cui la cartella di pagamento non è stata notificata entro due anni dalla consegna del ruolo. Lo ha stabilito ...
Equitalia » Come fermare l'esecuzione forzata sull'immobile anche dopo la notifica dell'avviso di vendita
Se il contribuente onora il debito, ottiene la rottamazione o comunque vince un procedimento in tribunale per delle cartelle esattoriali illegittime, l'espropriazione (o pignoramento immobiliare) della sua casa deve essere fermata, anche se è già stato notificato l'avviso di vendita. Deve essere interrotta la vendita forzata immobiliare, avviata da Equitalia, ...
Riscossione coattiva della cartella esattoriale a seguito mancato pagamento entro 60 giorni dalla notifica
Se non si paga la cartella entro 60 giorni dalla sua notifica l'agente della riscossione può mettere in atto le procedure esecutive che ritiene più opportune al fine di riscuotere il dovuto. Si va dal fermo amministrativo dell'auto all'iscrizione di ipoteca sulla casa, fino ad arrivare all'espropriazione forzata (pignoramento e ...
Prescrizione della cartella esattoriale - esempi utili al consumatore
Il termine di prescrizione della cartella esattoriale è diverso a seconda del tipo di tributo oggetto dell'iscrizione a ruolo Come sappiamo, la cartella esattoriale è il mezzo con il quale i concessionari riscuotono, come intermediari, cifre relative a tasse, tributi, sanzioni etc. dovute allo Stato e ad enti pubblici, previdenziali ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca