Indennità di disoccupazione – Ho in corso due contratti di lavoro che non saranno rinnovati a scadenza » Ai fini della NASpI verranno considerati entrambi?

Argomenti correlati:

Il 30 giugno scadono i miei contratti di lavoro, uno di dieci ore settimanali, l’altro di due, scadono lo stesso giorno anche se di natura diversa. Quando presenterò la domanda NASpI verranno considerati tutti e due i contratti?

La misura dell’importo eventualmente spettante per l’indennità di disoccupazione è rapportata alla retribuzione media mensile imponibile ai fini previdenziali degli ultimi quattro anni, divisa per il totale delle settimane di contribuzione e moltiplicata per il coefficiente numerico 4,33.

Quindi, ciò che conta non è il numero di contratti di lavoro in corso ed in scadenza, quanto, piuttosto, i contributi versati negli ultimi quattro anni decorrenti, a ritroso, dalla data di presentazione dell’istanza finalizzata a percepire l’indennità di disoccupazione.

29 Maggio 2020 · Tullio Solinas

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Naspi e lavoro autonomo parasubordinato o subordinato svolto durante il periodo in cui si percepisce l'indennità di disoccupazione
Ho un contratto da docente che scadrà il 30 giugno: contemporaneamente ho in essere un contratto parasubordinato con scadenza 30 settembre 2020 (reddito 2000 euro) e uno come lavoratore autonomo che scade il 4 ottobre 2020 (reddito 1800 euro). Al termine del contratto a scuola (dipendente), vorrei richiedere la naspi, però verrà decurtata se ho in essere contratti da lavoro autonomo e parasubordinati. Perciò vi chiedo: visto che il termine per richiedere la Naspi è di 128 giorni, sarebbe per me meglio richiederla a ottobre, quindi dopo che entrambi i contratti di lavoro autonomo e parasubordinato saranno terminati? In questo ...

Indennità di Disoccupazione (Naspi) - Termini per presentare la domanda
Il termine di presentazione domanda Naspi è di 68 giorni (sessantotto) da quando termina il rapporto di lavoro. In tali giorni si comprendono anche sabato, domenica e feste per fare il calcolo di presentazione domanda? - Se il termine del rapporto di lavoro involontaria è stato il 10 giugno 2019, ad oggi, 10 settembre 2019 si fa in tempo a presentare domanda? ...

Indennità di disoccupazione NASpI - Quando durante la fruizione del beneficio si firma un nuovo contratto di lavoro subordinato di durata non superiore a sei mesi
Sono un percettore di naspi dal 04/2020 al 11/2020 importo mensile iniziale di euro 950: ho firmato un nuovo contratto di lavoro part time di 24H dal 15/06/2020 al 15/12/2020 con un datore diverso dal precedente e percepirò uno stipendio di circa mille euro. Mi chiedo se a questo punto mi convenga richiedere una riduzione del sussidio Naspi (e a quanto ammonterebbe) oppure sospenderla per riprenderla eventualmente a fine contratto. Potrebbero esserci ulteriori costi fiscali derivanti dai due redditi (contratto e Naspi)? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Indennità di disoccupazione – Ho in corso due contratti di lavoro che non saranno rinnovati a scadenza » Ai fini della NASpI verranno considerati entrambi?