Multe autovelox già pagata – Posso fare ricorso?


Mi sono state notificate due multe per eccesso di velocità, in un caso secondo il rilevamento automatico ho superato la velocità di 4 km/h e nell’altro di 3 km/h.

Premesso che ho già provveduto al pagamento delle multe, vorrei sapere se ci possano essere dei giustificati motivi di contestazione considerando che, è vero che:
– sul tratto della S.P. è indicato il limite di velocità, passa in poche centinaia di metri da 110 Km/h a 70 km/h, e la presenza di cartelli che indicano il controllo automatico, ma da come posso verificare dalle foto, l’apparecchio è posizionato in alto e quindi non chiaramente visibile a chi procede nella guida con lo sguardo fisso nella direzione di marcia,

– sul verbale è indicata la data della revisione della apparecchiatura, volendo posso richiedere di avere la certificazione?

avendo già pagato le multe è possibile fare ricorso?

Dopo il pagamento della multa non si può più fare ricorso: se ciò può confortarla, va aggiunto che secondo il Codice della Strada i cartelli di presegnalazione del posizionamento di un dispositivo per la verifica automatica del rispetto dei limiti di velocità (autovelox) deve essere visibile, ma non necessariamente il dispositivo stesso.

23 Novembre 2020 · Giuseppe Pennuto



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Multe autovelox già pagata – Posso fare ricorso?