Multa pagata

A novembre 2009 fui multato dalla polizia stradale,ho pagato prima dei 60gg. Oggi mi ritrovo una cartella esattoriale, ho mandato raccomandata agli enti preposti ma vedo solo uno scarica barile.

Meglio recarsi personalmente agli uffici dell’Unità Organizzativa contravvenzioni del Comune in cui è stata elevata la multa. Con l’originale della ricevuta alla mano, chiedere ed ottenere lo sgravio della cartella esattoriale.

Se le è più comodo, può ottenere lo sgravio presso gli uffici Equitalia. Saranno loro a trasmettere, successivamente al Comune, copia della ricevuta relativa all’avvenuto pagamento.

5 Ottobre 2011 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cartella esattoriale per multa non pagata
Ho ricevuto una cartella esattoriale dall'equitalia per una multa non pagata. (infrazione del luglio 2009) Mi ricordo di non aver pagato quella multa (la quarta per la stessa infrazione, per il passaggio in una zona ad accesso limitato) perchè notificata dopo 180 giorni,  senza però aver fatto ricorso. Ora posso far qualcosa o devo pagare e basta?   ...

Cartella esattoriale per multa non pagata - interessi semestrali del 10%
Ho ricevuto una cartella esattoriale per multa non pagata. A suo tempo non ho contestato il verbale né innanzi al Prefetto, nè mediante ricorso al Giudice di Pace. Nella cartella esattoriale è indicato un aggravio relativo all''applicazione della maggiorazione per ritardato pagamento prevista dall'art. 27 della legge 24 novembre 1981 n. 689. E legittima la richiesta degli interessi per ritardato pagamento in ragione del 10% semestrale così come previsto dall'articolo 27 della legge 689/81. ...

Multa pagata entro la data di notifica ma ........
In data 6 maggio 2008 mi è stata notificata una multa per divieto di sosta, pagata il 3 luglio 2008. Ora mi è arrivata una cartella esattoriale che dice di aver pagato fuori tempo. Sono stato dall'ente creditore, Roma Capitale, e mi hanno detto che c'è stata una sentenza nel 2010 che praticamente se non si ritira la raccomandata entro 10 giorni, i termini partono dalla data del deposito casa comunale, che nel mio caso era il 22 aprile. Mi chiedo se è vero e se la sentenza può essere retroattiva, anche perchè io nel 2008 ero nei termini. ...

Dove mi trovo?