Messa in mora

Ho ricevuto una comunicazione di messa in mora da un avvocato per conto dei suoi clienti: ho dato mandato al mio legale di procedere per chiarificazioni, ma lui si è messo in contatto con l'avvocato in questione tramite pec ed ora al mio indirizzo arriva una raccomandata di detto avvocato. E' una procedura corretta?

Lei ha conferito mandato al suo avvocato in una fase stragiudiziale e resta da vedere se il suo avvocato ha notificato al collega il mandato ricevuto: in questa fase, le ulteriori comunicazioni formali, afferenti la già inviata missiva di messa in mora, devono essere notificate esclusivamente al debitore.

20 aprile 2018 · Annapaola Ferri

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?